Commercio - Minimi tabellari [AGGIORNATO]

Il contratto del commercio ha subito diversi aumenti nel corso degli anni che hanno modificato i minimi tabellari dei livelli.

Scopri gli ultimi aumenti dei minimi retributivi dal 1 ottobre 2013 e le novità del testo CCNL commercio 2011-2012-2013.

Leggi anche le informazioni sulla tredicesima.

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

43 commenti :

  1. vorrei un chiarimento su il cambio di livello per il contratto del commercio. E' da 10 anni che sono al 4 livello, il mio datore vuole alzarmi il mese prossimo di livello e portarmi al terzo. Il piccolo problema è che a giugno 2011 avrei lo scatto di anzianità di circa 60,00.Ciò vuol dire che lo perdo oppure anche se cambio di livello lo scatto rimane invariato

    RispondiElimina
  2. @anonimo 11 novembre: lo scatto di anzianità permane anche con il livello più alto. quello è tuo di diritto.

    RispondiElimina
  3. Salve, mi hanno cambiato il contratto di lavoro da Agidae a settore commercio dal 1 novembre. Sulla busta Paga però ancora risulta il vecchio. Cosa devo fare? Grazie

    RispondiElimina
  4. @anonimo 20 dicembre: in che senso risulta ancora il vecchio?

    RispondiElimina
  5. Ciao e buonasera, sono un III livello commercio, impiegato a tempo indeterminato 10 anni di anzianità e percepisco un minimo tabellare in busta di 1065,44 contro quelli sopra riportati.
    È possibile avere un chiarimento?
    Grazie e saluti

    RispondiElimina
  6. @anonimo 28 gennaio: il minimo che hai indicato è senza la contingenza e gli altri elementi che compongono lo stipendio. chiedi al personale e vedi cosa ti dicono.

    RispondiElimina
  7. Buonasera i valori espressi nelle tabelle sono da indendersi al lordo? e quindi poi tassati di circa il 20%?
    Grazie

    RispondiElimina
  8. @anonimo 3 febbraio: sono lordi e dovresti togliere circa il 25%.

    RispondiElimina
  9. Se un quadro del terziario percepisce 2550 lordi mensili con superminimo non assorbibile, e gli viene proposto uno stipendio di 2700 lordi con super minimo assorbibile questo può essere vantaggioso?

    RispondiElimina
  10. @anonimo 22 febbraio: certo che può essere interessante. diciamo che nei primi 5 anni il guadagno è maggiore, poi con i primi aumenti del contratto inizierai a rimetterci.

    RispondiElimina
  11. grazie per la risposta non ho detto che tra 6 anni vado in pensione quindi potrebbe essere vantaggioso? grazie ancora

    RispondiElimina
  12. @anonimo 23 febbraio: visto l'aumento che avresti, si direi che è vantaggio per ora e anche in futuro per la pensione (che sarà calcolata su un importo lordo maggiore).

    RispondiElimina
  13. Buongiorno
    per un contratto part time ccnl commercio 5 livello, quanto si percepisce al netto?

    RispondiElimina
  14. @anonimo 26 febbraio: dipende dal part-time (dalle ora lavorare).

    RispondiElimina
  15. Buonasera,sono stata assunta con contratto commercio 5 livello,come posso sapere se l'inquadramento è quell corretto oppure avrei potuto chiedere un livello superiore?grazie mille E.

    RispondiElimina
  16. @anonimo 26 maggio: il livello dipende dall'esperienza e dalla mansione che ricopri.

    RispondiElimina
  17. Io sto per firmare un contratto del commercio al 5 livello con durata a tempo determinato per un anno per 40 ore settimanali.
    Nel contratto che mi è stato presentato c'è scritto "la retribuzione sarà pari a quella presvista dal CCNL e per effetto del rapporto a tempo parziale sarnno proporzionalmente ridotti anche gli altri istituti contrattuali, quali ad esempio le mensilità aggiuntive."
    Cosa significa??? C'è una qualche specifica nel CCNL che dice che se il contratto è a tempo determinato cambiano la retribuzione, le ferie ed i permessi???
    Grazie.

    RispondiElimina
  18. @anonimo 19 ottobre: trovi tutto qui http://contrattolavoro.blogspot.com/2011/01/contratto-del-commercio-2011-aumenti-e.html.

    RispondiElimina
  19. Salve,ho dato un'occhiata alla tabella,ma non sono riuscita a capire.
    Vorrei sapere quant'è il minimo netto per un apprendista professionalizzante del terziario al VII livello.
    grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  20. @anonimo 8 novembre: puoi leggere i minimi 2011 qui http://contrattolavoro.blogspot.com/2011/03/contratto-del-commercio-2011-aumenti-e.html.
    per l'apprendistato devi togliere poche decine di euro. se vuoi il netto, ti conviene sentire il datore di lavoro.

    RispondiElimina
  21. Buongiorno,

    qual e' la differenza retributiva mensile ed oraria, eventuali vantaggi e svantaggi( retribuzione, scatti, tfr, pensione, ferie...) tra un ccnl commercio full time a 40 ore di 5 livello e quello part time di 30 ma di 4 livello.

    Sono assunta dal 2010 con ccnl 5 livel full time.

    Due nuove colleghe, da maggio 2013, sono state assunte con le medesime mansioni a part time a 30 ore ma di 4 livello.

    Pare guadagnino piu' di me o mi sfugge qualcosa?

    Dovrei pretendere lo stesso o e' piu' vantaggioso ora ed in futuro la mia posizione?

    Tutte lavoriamo in un negozio facente parte una catena, gestiamo il negozio nella vendita/ordini alla sede ed esterni//pulizie/allestimento vetrine/versamenti in banca...etc

    RispondiElimina
  22. @anonimo 6 agosto: in senso generale guadagni più tu perché hai un full time. Un 4 livello per 30 ore settimanali guadagna sui 750 euro.

    RispondiElimina
  23. Salve,
    mi è stato proposto un contratto commercio di secondo livello con retribuzione fissa di 25.000€ più una parte variabile.
    Guardando i valori minimi risulta un lordo minimo di 1897,46€, che per 14 mensilità fa 26.565€.
    E' mio diritto richiedere questa RAL a prescindere dal variabile che si aggiungerà ai 25000€ offerti?
    Grazie a tutti

    Rocco

    RispondiElimina
  24. @rocco: si ma devi vedere bene cosa e' indicato nel contratto.

    RispondiElimina
  25. Buona sera, mi è stato offerto un contratto da 25 mila euro lordi l'anno come a Rocco, sempre di II livello, ma senza parte variabile.
    Nel contratto c'è scritto che la quota eccedente i minimi tabellari conta come superminimo, ma ... ecco. Mi pare di capire che il minimo tabellare dovrebbe essere di 26565. Sbaglio qualcosa io o sbagliano qualcosa loro?
    Grazie per l'attenzione

    RispondiElimina
  26. @franco: sbagliano qualcosa loro, chiedi meglio prima di firmare.

    RispondiElimina
  27. buon giorno, lavoro per una azienda di consulenza informatica da anni con il contratto metalmeccanico, fra poco l'azienda cambia il contratto in Commercio, avete un link dove posso vedere le differenze e vedere se e a chi conviene questo passaggio?

    RispondiElimina
  28. @anonimo 23 febbraio: puoi leggere il contratto metalmeccanici qui http://contrattolavoro.blogspot.it/2012/12/contratto-ccnl-metalmeccanici-industria.html.

    RispondiElimina
  29. Buongiorno, mi é stato offerto un contratto a tempo indeterminato ccnl commercio liv. 3,é possibile che il netto sia 1510€?come nel mio attuale lavoro, industria chimici livello d1,ho diritto alle detrazioni della moglie e gli assegni dei figli esatto

    RispondiElimina
  30. @anonimo 14 ottobre: il netto per un 3 livello è poco più di 1200 euro. Con gli assegni e le detrazioni non credo arrivi a 1500 euro.

    RispondiElimina
  31. Buongiorno. Per problemi finanziari credo che il mio datore di lavoro voglia portare il mio contratto a tempo indeterminato da full time a part time. Potrebbe farlo senza il mio consenso? ed in questo caso, mi spetterebbe il diritto di richiedere almeno una sorta di anticipo sul TFR, dato che con uno stipendio da part time non riuscirei ad arrivare alla fine del mese? Grazie

    RispondiElimina
  32. @anonimo 20 ottobre: per la trasformazione a part time deve esserci il tuo consenso.

    RispondiElimina
  33. Ciao,
    volevo chiederti un'info. A quanto ammonta il netto di uno stipendio lordo di 1785 euro? Ovviamente contratto del commercio con inquadramento del IV Livello.

    Inoltre nello stipendio sono già stati calcolati gli straordinari in modo forfettario e vorrei sapere se questi sono soggetti ad un'aliquota fiscale diversa rispetto lo stipendio base.

    RispondiElimina
  34. @anonimo 11 marzo: per avere il netto devi togliere il 25%.

    RispondiElimina
  35. Mi hanno proposto un contratto a t. determinato ccnl commercio a 30 ore - 4 livello .
    quanto prendero di netto al mese?
    dovrebbe essere 6 ore al giorno, se le supero con gli straordinari ho diritto alla pausa pranzo?
    Grazie

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. @hans: sono molte ore, oltre quelle consentite.

    RispondiElimina
  38. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  39. @hans: per questo devi sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  40. Buongiorno
    mi stanno proponendo un contratto part time di 25 ore settimanali (5 ore per 5 giorni settimanali). Il contratto è quello del commercio e sarei inserito come livello 5°
    quanto dovrei prendere come stipendio netto ?

    grazie

    RispondiElimina
  41. @andrea zaini: il netto è sui 600 euro.

    RispondiElimina
  42. Salve,
    nel 2011 ho firmato un contratto forfettario di 45 ore settimanali,con 4 livello contratto come dipendente di un negozio.
    Qualche giorno fa il mio titolare ha assunto un nuovo dipendente in negozio e questo a fatto si che risultassimo essere in surplus rispetto a quello che dovremmo essere,ed ha chiesto di poter ridurre il mio orario di lavoro per agevolarlo nel pagamento dello stipendio dell'ultimo arrivato, essendosi reso conto che ora siamo in eccesso.
    Presupponendo che questa persona resterà con noi solo per alcuni mesi e poi sarà trasferito in un nuovo negozio in apertura.
    Ho fatto presente al mio titolare che mi avrebbe messo in estrema difficoltà,visto che da poco ho comprato casa e ho firmato per un mutuo in base al mio stipendio.
    Vorrei sapere se lui può cambiare lo stato del mio contratto cosi solo per un suo capriccio?

    RispondiElimina