Contratto Commercio - Orario di lavoro

Nel contratto del commercio, l'orario di lavoro normale settimanale è fissato in 40 ore.

Nel caso in cui le aziende utilizzino il sistema di flessibilità, ci sarà un incremento di 8 ore nei permessi retribuiti (leggi anche le informazioni sulla banca ore).

E' anche possibile che le aziende utilizzino un orario di lavoro di 39 ore (con l'eliminazione di 36 ore di permessi retribuiti annuali) o 38 ore (con l'eliminazione di 72 ore di permessi retribuiti annuali).

Le eventuali modifiche all'orario di lavoro, soprattutto per quanto riguarda l'articolazione settimanale, deve essere messa in atto cercando di accordare le esigenze aziendali con quelle dei lavoratori.

In generale i cambiamenti dell'orario settimanale devono essere comunicati entro il 30 novembre di ciascun anno ed entrerà in vigore dal 1° gennaio dell'anno successivo.

L'azienda può richiedere di superare l'orario di lavoro (fino ad un limite di 44 ore settimanali) per un periodo massimo di 16 settimane. In contrattazione si potrà arrivare a 48 ore settimanali come limite.

Leggi anche le informazioni relative alle ferie nel contratto commercio e sul riposo settimanale.

, , ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

407 commenti :

  1. lavoro per 16 ore settimanali vorrei sapere quale sarà il mio stipendio

    RispondiElimina
  2. @anonimo 31 dicembre: dipende dal livello che hai.

    RispondiElimina
  3. ciao! per 25 ore settimanali (part-time) V livello, quanto dovrei essere pagato?

    RispondiElimina
  4. @anonimo 17 gennaio: un V livello a 25 prende intorno ai 650 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  5. vorrei un part time a 30 ore settimanali
    contratto al commercio 3° livello
    qual'è la retribuzione netta?
    grazie

    RispondiElimina
  6. @anonimo 16 febbraio: il netto è intorno ai 900 euro al mese per 30 ore al III livello.

    RispondiElimina
  7. Ma perché non mettere nel contratto l'obbligo del datore di lavoro a fare orari continuati????? E no spezzati v come capita ad alcuni, costringendo il lavratore a passare tutta la giornata fuori casa... Pensate a una mamma o a chi lavora distante dal posto di lavoro,non si ha più una vita privata e di arriva al sabato distrutti e non solo il lavoratore non soddisfatto lavora controvoglia e senza stimoli.....

    RispondiElimina
  8. Buona sera !
    Per favore, mi potreste dire, per un contratto a 48 ore settimanali, quale impiegata nel settore del commercio 3° livello, qual'è la retribuzione netta ?
    grazie

    Isotta

    RispondiElimina
  9. @isotta: un contratto di 48 ore non esiste. sei sicura delle ore?

    RispondiElimina
  10. scusate se si fa l'orario spezzato,le ore di straordinario come vengono calcolate?
    es. facendo 15 minuti in più al mattino + 15 min. in più alla sera si sommano,diventando 1/2 ora?

    RispondiElimina
  11. @anonimo 14 maggio: se fai come hai detto tu dovrebbero calcolarti mezz'ora di straordinario.

    RispondiElimina
  12. ho un contratto di lavoro con 40 ore setimanale...pero non so come mai faccio sempre in piu 48...50.......quando arriva la busta paga mio titolare mi dice sempre che i straordinari sono in busta....io non li trovo da nessuna parte....e normale che i straordinari si metono in busta?prima mi li pagava in nero...grazie

    RispondiElimina
  13. @anonimo 19 giugno: è corretto che gli straordinari vengano pagati in busta.

    RispondiElimina
  14. Ciao, lavoro come bagnino, per contratto faccio 30 ore a settimana, distribuite in 6 giorni su sette, per il mese di giugno ho percepito lo stipendio di 880 euro; invece di lavorare 5 ore, tutti i giorni ne faccio 6, quindi con 1 ora di straordinario; per 4 giorni a causa di pioggia, mi hanno fatto rimanere a casa, e al momento in cui ho richiesto la retribuzione degli straordinari, mi son sentito dire, che non ho accumulato ore, perchè le ore in più che ho fatto sono state scalate coi giorni di pioggia, inoltre non ho mai fatto festa, ma bensì altri 4 giorni sempre di brutto tempo, me li hanno considerati festa. si può fare una cosa simile??? quindi ho percepito lo stesso stipendio da contratto, nonostante abbia lavorato tutti i giorni apparte 8, 1 ora in più... era meglio non farli quelli straordinari... risposte???

    RispondiElimina
  15. @anonimo 14 luglio: i giorni di pioggia in cui sei rimasto a casa dovevano esserti considerati ferie, e visto che non le hai maturate non ti dovevano essere pagati. Non tutti i datori di lavoro pagano gli straordinari, purtroppo, anche se così dovrebbe essere da contratto. Se non sono necessari, non farli.

    RispondiElimina
  16. Ciao sono assunta con un part time orizzontale di 24 ore settimanali ccnl come calcolo il monte ore dei permessi? in 3 anni non li ho mai utilizzati ora mi obbligano a prenderli tutti insieme vorrei capire dov'è la fregatura!!

    RispondiElimina
  17. @anonimo 20 luglio: non c'è fregatura, se non li prendi li perdi.

    RispondiElimina
  18. Ciao come si fa il calcolo delle ore di permesso maturate in un anno con un contratto part time orizzontale colf badante ?

    RispondiElimina
  19. @anonimo 1 agosto: devi andare da un commercialista per i calcoli di questo tipo.

    RispondiElimina
  20. Ciao,
    avrei bisogno di recuperare 15 minuti sull'orario di uscita per poter recuperare la bambina alla scuola materna. Il mio orario attuale è 8:30-17:30 con 1 ora di pausa pranzo.
    E' possibile (o comunque lecito chiedere all'ufficio del personale) richiedere l'uscita alle 17:15, recuperando i 15 minuti dalla pausa pranzo o sull'orario di ingresso (quindi non una riduzione dell'orario di 8 ore)?
    Attendo risposte. Grazie.
    MG

    RispondiElimina
  21. @MG: puoi chiederlo, ma non sono tenuti a concedertelo.

    RispondiElimina
  22. ma se ho un contratto part time (18 ore) quant'è il preavviso per il cambio del turno?
    grazie mille.

    RispondiElimina
  23. Buongiorno!
    lavoro part-time (24ore)in un ipermercato. Ogni settimana firmo un foglio in cui sono riportati gli orari settimanali. Volevo sapere se posso rifiutarmi di firmare.
    Non ho mai avuto grossi problemi d'orario e ho sempre firmato e accettato l'orario. Ma la scorsa settimana, senza preavviso o spiegazioni,mi sono ritrovata in un'altro reparto con un'orario completamente diverso. Se non firmavo l'orario, sarei rimasta nel mio reparto?

    RispondiElimina
  24. @anonimo 23 settembre: no, sarebbe stato lo stesso.

    RispondiElimina
  25. Salve, quante ore lavorative ordinarie sono previste dal CNL Commercio per un 6° livello? 7 ore oppure 7 ore e mezza?
    grazie anticipatamente per la risposta.

    RispondiElimina
  26. @carmela: dipende dall'azienda e dal tuo orario. Possono anche essere 8.

    RispondiElimina
  27. Ciao a tutti,

    mi è stato offerto un lavoro part-time come assistente amministrativa. 20 ore settimanali dalle 8.30 alle 12.30 da lunedì a venerdì, 3° livello del commercio.

    Quale dovrebbe essere la retribuzione netta mensile corretta?

    Grazie, Monica

    RispondiElimina
  28. @monica: intorno ai 650 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  29. @monica: intorno ai 650 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  30. Buona sera, sono impiegata da otto anni nel settore del commercio. Il mio orario prevede 40 ore settimanali spalmate in 6 giorni, dal lunedì al sabato. Dopo tutti questi anni la titolare mi ha chiesto di fare un orario diverso per esigenze aziendali, visto che sono andati via due colleghi del mio ufficio. Prima lavoravo 4 ore il mattino e 3 il pomeriggio (dal lunedì al giovedì), 8 ore il venerdì e 4 il sabato. Ora vuole che lavori 3 ore la mattina e 4 il pomeriggio, ha completamente stravolto il mio orario. Può cambiare il mio orario dall'oggi al domani? Mi ha parlato del nuovo orario ieri e vuole che inizi con il nuovo orario domani. Posso oppormi al nuovo orario perché non compatibile con i miei impegni e le mie abitudini o devo necessariamente accettare? Questo orario inoltre deve essere scritto dalla titolare con una richiesta formale o è sufficiente un foglio di carta intestata con l'indicazione degli orari nuovi e la sua firma?
    Grazie mille per la vostra disponibilità e complimenti per il vostro blog, che è davvero molto interessante.

    RispondiElimina
  31. @anonimo 25 aprile: per esigenze aziendali può cambiare il tuo orario, ma non dall'oggi al domani.
    ti consiglio di sentire un sindacato e di portare con te il contratto firmato.

    RispondiElimina
  32. Ciao mi chiamo marco
    Desidero sapere in un contratto di 40 ore settimanale (38) adesso quante ore al giorno devo fare?
    Da lunedì a sabato?
    E previsto di lavorare anche con la nuova legge di Monti anche la domenica? Sono obbligato?
    Se lavoro la domenica il mio riposo lo devo fare prima oppure dopo?

    RispondiElimina
  33. @marco: dipende se lavori su 5 o 6 giorni?!
    con il commercio puoi lavorare la domenica ma non tutte.
    vai da un consulente del lavoro se hai dubbi.

    RispondiElimina
  34. Buongiorno, lavoro in un distributore di carburanti, abbiamo una piccola pensilina ma quando piove io e l altro dipendente ci bagnamo comunque perchè la pioggia arriva lo stesso. Possiamo rifiutarci di lavorare in queste condizioni? Grazie Francesco83

    RispondiElimina
  35. @Francesco83: no, non puoi rifiutarti al massimo richiedere condizioni migliori.

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. @michela: si, maturano in base alle ore lavorate.

    RispondiElimina
  38. Buongiorno.Sulla mia busta paga da gennaio 2011 sono passate alla voce "permessi maturati anno precedente" circa 60 ore ,Il negozio è stato chiuso per ristrutturazione il mese scorso e mi sono state pagate ferie.La mia domanda è:tutte queste ore di permessi ancora fermi sotto quella voce e andati a sommarsi con altrettanti da gennaio 2012 se la ditta non me li fa fare e non me li paga (i 54) entro il 30 gigno del 2012 e quindi passati i 18 mesi dall'anno di maturazione....cosa succede?li perdo? devo io ricordare al datore di lavoro o è un suo compito ?grazie.

    RispondiElimina
  39. @michela: se non te li pagano li perdi.

    RispondiElimina
  40. Buongiorno.In un normale part-time a 20 ore settimanali senza flessibilità c'è un limite alle prestazioni domenicali o decide il datore di lavoro?

    RispondiElimina
  41. Buongiorno.Sai dirmi perchè in un contratto chimica/plastica le ore di straordinario compaiono sotto la voce "indennità varie".Grazie.

    RispondiElimina
  42. @anonimo 15 maggio: ti consiglio di rivolgerti al tuo ragioniere.

    RispondiElimina
  43. @anonimo 15 maggio: mi sembra strano che non siano riportate come straordinario, senti il personale.

    RispondiElimina
  44. buongiorno, mi è stato proposto un contratto 30 ore commercio 5 livello vorrei sapere lo stipendio netto. Inoltre il mio orario di lavoro sarebbe fisso 15-20 e in luglio agosto anche le sere fino alle 22 o 24 con passaggio a full time. Il negozio sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 22 o 24. E' giusto che a me non faranno mai fare un turno tipo 9-14 per tutta la durata del contratto (6 mesi)? Grazie mille dell'attenzione!

    RispondiElimina
  45. @anonimo 20 maggio: possono farti fare lo stesso turno, e' fattibile. Il netto sarà intorno ai 750 euro al mese.

    RispondiElimina
  46. Salve,
    lavoro da 4 anni in una piccola società facendo da due anni il seguente orario (deciso dalla direzione): tutti i giorni 08.30-18.15 con un'ora di pausa e il venerdì 09.00 - 14.00-. Adesso vogliono modificarmi l'orario andando pertanto a fare il classico 09.00 - 18.00. Io ovviamente non sono d'accordo.. c'è qualcosa che posso fare? Grazie e complimenti per il sito

    RispondiElimina
  47. @luca: per esigenze lavorative possono farlo, prova a parlare con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  48. Ho un contratto nel commercio a 24 ore settimanali , in un negozio di una azienda con piu' di 5o dipendenti è possibile che solo il venerdi' debba sapere l'orario che faro' la settimana seguente, compreso il giorno che mi spettera' di riposo , non riesco a gestirmi la VITA !
    GRAZIE

    RispondiElimina
  49. @anonimo 7 giugno: mi sembra strano, chiedi che vengano assegnati i turni almeno con cadenza di 2 settimane.

    RispondiElimina
  50. Ciao proprio utile questo blog grazie per tutte le informazioni ho bisognio anche io di una consulenza
    Lavoro con un contratto di lavoro cassiere 40 ore settimanali lunedì 4 ore dal martedì al venerdì 7 ore e sabato 8 ore questo e l'orario che dovrei fare invece io lavoro lunedì 4 ore e dal martedì al sabato 8,5 ore.Questo mese di maggio mi sono trovato in busta paga 14,5 ore di straordinari secondo me dovevo avere quasi 30 ore in quanto ho calcolato 1,5 ore al giorno e mezz'ora il sabato giusto ?mi potete dire per favore come devo calcolare le ore che faccio in più?
    Grazie mille Fabio se ai un studio a Roma facci sapere dove grazie

    RispondiElimina
  51. @anonimo 8 giugno: esatto, hai ragione tu. Chiedi e senti cosa dicono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna,ho chiesto e dicono che le ore fatte l'ultima settimana vengono calcolate nel mese di giugno .Queto consulente fa i conti come gli pare a lui ma io mi segno tutto non si sa mai grazie

      Elimina
  52. Buongiorno,potrei avere gentilmente un aiuto ? Sono una lavoratrice ccnl COMMERCIO PART TIME VERTICALE 24H (lavoro il sabato e la domenica), nel mio contratto è stato scritto che riposo il lunedì, martedì e giovedì. Ora ho chiesto di andare in ferie dal 16/06 al 23/06, quante ore di ferie mi devono scalare se lavoro solo 4 giorni alla settimana ? Per il calcolo delle ferie mi sono documentata ma non sono riuscita a capire come vengono scalate. grazie per l'aiuto

    RispondiElimina
  53. @Krys: vengono scalate per i giorni di effettivo lavoro per il tuo contratto.

    RispondiElimina
  54. Salve, il mio datore di lavoro (ditta individuale) vuole passarmi da 40 a 30 ore settimanali. Io ho un contratto a tempo determinato ma la stessa cosa vale per i miei colleghi che sono a tempo indeterminato. Deve dare un preavviso o può farlo da un giorno all'altro?
    Grazie

    RispondiElimina
  55. @anonimo 11 giugno: devo dare una comunicazione scritta, ma per motivi produttivi possono farlo.

    RispondiElimina
  56. senza neanche un giorno di preavviso? non bisogna firmarlo al DPL?
    grazie

    RispondiElimina
  57. ...inoltre se io non accetto, lui non può licenziarmi, giusto?

    RispondiElimina
  58. @anonimo 12 giugno: vai da un sindacato. La riduzione di orario deve essere avallata dal dipendente.

    RispondiElimina
  59. @anonimo 12 giugno: può crearti problemi.

    RispondiElimina
  60. Ciao,lavoro in un ipermercato con contratto part time che prevede orario variabile e flessibile....volevo chiedere se e' vero che posso fare un turno di lavoro spezzato la mattina e poi la sera, lavorando per un max di 10 ore, esclusa la pausa, e se tra l'orario di inizio del primo turno e l'orario di fine del secondo possano passare 13 ore? Non e' disumano e fuori da ogni legge fare un primo turno dalle 9.00 alle14.30 per poi riprendere dalle 17.45 alle 22.00?
    Grazie

    RispondiElimina
  61. @anonimo 14 giugno: in casi di esigenze aziendali possono chiederti di fare turni così pesante ma non deve essere la norma.
    cosa è riportato nel tuo contratto? ti conviene farlo vedere ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  62. Ciao, mi è stato offerto un contratto part time di 24 ore distribuite il mart, giov, sab e dom (questi ultimi sono di 8 ore). Secondo i nuovi minimi contrattuali del CCNL terziario quale sarà il mio stipendio netto al mese? grazie

    RispondiElimina
  63. @anonimo 15 giugno: qual'è il tuo livello?

    RispondiElimina
  64. Ciao nel ccnl commercio III livello quale è la paga netta per le 40 ore settimanali? Per avere un netto di € 1350 (lavoro da 26 anni) quale dovrebbe essere il superminimo? Grazie Francesca

    RispondiElimina
  65. @francesca: il netto di un III livello è poco più di 1.200 euro al mese. per avere lo stipendio che vuoi devi avere almeno 250 euro di superminimo.

    RispondiElimina
  66. Ciao!
    Al momento ho un contratto full time indeterminato 4 livello come commessa, 40 ore settimanali. Vorrei chiedere un part-time di 24 ore, dalle 9 alle 13 dal lunedì al sabato. Quale sarebbe lo stipendio netto? Attualmente si aggira intorno ai 1100 variabili. Grazie

    RispondiElimina
  67. @anonimo 25 giugno: lo stipendio sarebbe poco più di 600 euro.

    RispondiElimina
  68. Salve, nella ditta in cui lavoro è in vigore la flessibilità di 10 minuti in ingresso con recupero nella giornata, tale regola applicata ai miei colleghi, non mi viene concessa in quanto essendo io un primo livello, dicono che non mi spetta, con questa scusa ogni volta che ho un ritardo di 3/5 minuti mi viene scalata 1/2 ora. è corretto? grazie.

    RispondiElimina
  69. @anonimo 3 luglio: il 1 livello commercio non ha obbligo di timbratura, quello che fa la tua azienda è scorretto. senti un consulente.

    RispondiElimina
  70. anonimo 3 luglio: grazie della risposta, da 10 anni ho sempre contestato questa cosa all'azienda ma hanno sempre risposto che ho l'obligo della timbratura con tanto di orario muio specifico esposto in bacheca! Se ho ben capito, o non ho l'obbligo di timbratura e quindi non devono trattenermi nullla o se facciamo riferimento all'orario, devo avere gli stessi diritti dei colleghi, giusto?

    RispondiElimina
  71. @anonimo 4 luglio: devi timbrare solo la presenza, non l'orario di lavoro.

    RispondiElimina
  72. anonimo 3 e 4 luglio: per completezza di informazione, devo dire che percepisco in busta un farfait straordinario, questo mi assoggetta alle 4 timbrature?

    RispondiElimina
  73. @anonimo 4 luglio: no, non è un problema il forfait.

    RispondiElimina
  74. anonimo 3 e 4 luglio: quindi poichè sono dimissionario a far data dal 1 giugno e dovrei terminare il 4/9 considerando che c'è la chiusura aziendale di una settimana già prevista, se l'azienda mantiene questo comportamento potrei interrompere il preavviso con giusta causa?

    RispondiElimina
  75. Salve,in un contratto a tempo determinato CCNL pulizie 2livello da 30 ore settimanali quanto potrebbe essere il netto in busta?grazie in anticipo..

    RispondiElimina
  76. @anonimo 21 luglio: non conosciamo i lordi del tuo contratto. Se riesci amdirci il lordo, ricaviamo il netto.

    RispondiElimina
  77. Allora,il lordo è di 6,64 euro a ora..

    RispondiElimina
  78. @anonimo 22 luglio: il netto sarà intorno ai 620 euro.

    RispondiElimina
  79. Salve,
    volevo porre una domanda: un quadro ha un numero mino di ore da contratto da soddisfare?
    So bene che non è soggetto a timbrare, ma le sue ore/presenze in ufficio devono essere rilevate?
    Grazie

    RispondiElimina
  80. salve sono brigida, lavoro per un negozio in un negozio di abbigliamento. volevo sapere la ditta per cui lavoro in ottobre 2011 mi ha cambiato di orario con decorrenza tre giorni dopo, percui dal lunedì successivo ho dovuto iniziare con il nuovo orario. potevo respingere il cambiamento? e se si come. la ditta non dovrebbe far partire il nuovo orario con decorrenza gennaio dell'anno successivo? inoltre nella comunicazione da me sottoscritta c'è anche la seguente dicitura: che ai sensi del Decreto Legislativo 276/03 attuativo della legge 30/2003, le parti riconoscono in capo all'azienda la facoltà di variare unilateralmente la collocazione dell'orario di lavoro previo congruo preavviso, da darsi per iscritto. E' conforme alla legge questo? adesso può farmi variare l'orario a suo piacimento? se si cosa posso fare per tutelarmi? e cosa si intende per congruo preavviso?

    RispondiElimina
  81. @anonimo 24 luglio: devi chiedere ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  82. ciao a tutti.
    volevo qualche informazione:
    lavoro in un negozio di abbigliamento ho un contratto di V livello a 60 ore al mese ovvero 15 ore settimanali.
    il titolare mi ha detto che all' ora gli costo 12.80
    quindi io quanto prenderei l'ora?
    non ho ancora preso la busta paga.
    il contratto parte dal 17 luglio.

    ciao Marta

    RispondiElimina
  83. @marta: prenderai circa 300 euro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio.
      un effetti mi risulta 384 € a 6,40€ l'ora.

      un'altra domanda è possibile che mi hanno pagato dal 17 al 31 luglio e che lo stipendio dal 1 al 31 agosto lo paghino il 20 settembre ecc...

      inoltre faccio anche ore a nero che dice mette in busta paga sotto voce premio o rimborso! possibile ?
      grazie ancora

      Marta

      Elimina
  84. Ciao, il mio datore di lavoro mi fa alternare una settimana da 33/34h divisa in 5gg da 6h40m ad una da 46/47h divisa in 7gg da 6h40m.
    Capita normalmente che tra un giorno riposo ed un altro passino anche 11gg. Credo vogliano evitare di farci fare più semplicemente 5gg in turni da 8h per non essere costretti a dare i buoni pasto. Tutto questo è regolare? Vorrei sapere se è nostro diritto lavorare in turni da 8h avendo contratti a tempo indeterminato di 3°/4°/5° livello (e qualche apprendistato) e lavorando in un negozio che effettua orario continuato o se è diritto dell'azienda spezzare le 40 ore settimanali in questo modo. Grazie per l'attenzione, cordiali saluti.
    Ettore

    RispondiElimina
  85. @ettore: non è regolare quello che fanno. ti consiglio di portare la tua busta paga e contratto da un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  86. vorrei sapere quanto viene lo stipendio di un operaio quarto livello di ipermercato con contratto full time 40 ore settimanali e quanto viene pagat un ora di straordinario.....grazie.

    RispondiElimina
  87. @anonimo 23 agosto: lo stipendio è di circa 1.100 euro al mese nette.
    gli straordinari dovresti chiederli al personale.

    RispondiElimina
  88. Se io ho un contratto IV livello a 20 + 8 ore e tutte le settimane lavoro 28 ore come mai in busta paga ne trovo retribuite solo 20 settimanali?
    Grazie!

    RispondiElimina
  89. @anonimo 26 agosto: come ti vengono fatte risultare le 8 ore in più sul contratto?

    RispondiElimina
  90. Il contratto lo abbiamo firmato il 18 luglio, ce lo ha letto il capo area molto velocemente (noi prima avevamo l'associazione in partecipazione ma poi con la riforma l'hanno eliminata) e poi è stato mandato in sede per essere vidimato. Ad oggi nessuno ci ha ancora restituito la copia del contratto. Queste 8 ore non ricordo bene come risultano...mi pare proprio ci fosse scritto formula 20 + 8, ma le specifiche del caso non mi sembra fossero spiegate nel dettaglio. Non capisco per quale motivo alla fine non ci vengono pagate le 8 ore in più che facciamo ogni settimana (ci hanno gia anticipato che anche per agosto sarà cosi).

    RispondiElimina
  91. @anonimo 27 agosto: il contratto che ti hanno proposto mi sembra davvero molto strano. Senti un consulente del lavoro per capirci di più.

    RispondiElimina
  92. @marta: è una pratica scorretta ma possibile.

    RispondiElimina
  93. Salve, ho un contratto a tempo indet full time presso un ufficio commerciale, ho una bambina di 20 mesi, percepisco nette circa 1150 E.al mese, se ottenessi lo stesso tipo di contratto ma a 30 ore settimanali, quale sarebbe il mio stipendio netto? e inoltre devono rifarmi il contratto da capo e perdo tutte le ore di ferie e permessi accumulati?grazie8

    RispondiElimina
  94. @anonimo 31 agosto: devi firmare la riduzione di orario, non un contratto nuovo e non perdi nulla. il netto sarà di circa 800 euro.

    RispondiElimina
  95. ciao ho un contratto di 40 ore settimanali del v livello quanto sara il mio stipendio fisso

    RispondiElimina
  96. @anonimo 11 settembre: il tuo netto è poco superiore ai 1000 euro al mese.

    RispondiElimina
  97. lavoro per 36 ore a settimana e ho un contratto del v livello e una stipendio di €1250 lordi al mese. mi saprete dire quanto posso avere di netto al mese . grazie

    RispondiElimina
  98. @anonimo 15 settembre: il netto è di circa 950 euro.

    RispondiElimina
  99. salve! ho un contratto di apprendistato part ime ( 24 ore settimanali); mi chiedevo se anche io sono tenuta a svolgere orari spezzati come i miei colleghi full time. Grazie

    RispondiElimina
  100. Salve!ho un contratto di apprendistato part time ( 24 ore settimanali); mi chiedevo se anche io sono tenuta a fare orari spezzati come i miei colleghi full time. grazie!

    RispondiElimina
  101. @xnicole87x. quante ore al giorno lavori e su quanti giorni?

    RispondiElimina
  102. Buona sera, ho un contratto part-time 18 ore a tempo indeterminato e lavoro in un negozio di abbigliamento.
    Qual è il minimo di ore giornaliere che possono farmi fare?mi hanno messo orari da 3 o 3 ore e mezza. (in otto anni di lavoro non era mai successo).

    RispondiElimina
  103. @anonimo 24 settembre: fino a 3 ore possono fartele fare.

    RispondiElimina
  104. Ciao,ho un contratto di 40 ore settimanali,V livello. Che cifra sarebbe lo stipendio che percepirei?

    RispondiElimina
  105. Con un contratto di 24 ore settimanali su sei giorni,quale sarebbe il mio stipendio? grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  106. Ciao con un contratto di apprendistato da estetista di 40 ore settimanali quanto dovrei prendere?

    RispondiElimina
  107. @anonimo 27 settembre: qual'è il tuo livello di assunzione?

    RispondiElimina
  108. @anonimo 27 settembre: qual'è il tuo livello?

    RispondiElimina
  109. @anonimo 27 settembre: il tuo netto è sui 1050 o poco meno.

    RispondiElimina
  110. ciao
    io lavoro da 6 anni e sono assunta con il V livello ccnl servizi.
    dato che sono l'unica impiegata amministrativa dell'azienda, seguo dai contratti alla contabilità fino al bilancio non dovrei figurare ad un livello più alto? come posso avere il livello che mi spetta? il mio capo quando ho trattato l'argomento mi ha risposto che non se ne parla perchè tanto non cambia niente! e allora perchè non darmelo?!

    RispondiElimina
  111. Buongiorno, 3 anni fa ho chiesto e ottenuto di passare part time a 30 ore settimanali ( da lunedì a venerdì dalle 9 alle 16 con un ora di pausa). Vorrei eliminare la pausa pranzo, facendo cosi 6 ore consecutive ed uscendo alle 15 anzichè alle 16. So che la pausa pranzo è obbligatoria oltre le 6 ore, devo farla per forza? ho un contratto commercio terzo livello. grazie!

    RispondiElimina
  112. @anonimo 3 ottobre: devi parlarne con il tuo datore di lavoro. Possono concederti di fare fare 6 ore senza pausa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille per la risposta! vorrei però sapere se come dipendente a 6 ore giornaliere volessi rinunciare alla pausa pranzo il mio datore di lavoro potrebbe opporsi? Rinunciarvi è un mio diritto o una eventuale concessione da parte dell'azienda? Ribadisco che l'ufficio è aperto anche in pausa pranzo ma che sul mio contratto è specificato che l'orario di lavoro è 9-16 con un'ora di pausa. Grazie ancora per la gentile consulenza!

      Elimina
  113. Ciao, sono assunta a tempo determinato CCNL V livello 20 ore settimanali. Giacché il contratto nazionale è stato rinnovato, potreste dirmi qual è il mio netto?
    grazie
    dem

    RispondiElimina
  114. @dem: il netto è circa 550 euro al mese.

    RispondiElimina
  115. Ho un terzo livello commercio con un forfait straordinari di 258 euro, ma faccio molte più ore di quelle che questa cifra mi copre! è regolare una cosa del genere-visto che poi mi fan timbrare solo una volta!-e soprattutto non dovrebbe essere inapplicabile il forfait ad un semplice terzo livello?come posso uscire da questa situazione?

    RispondiElimina
  116. @gfm: rivolgiti subito ad un sindacato.

    RispondiElimina
  117. Normale avere un forfait fisso a 258 euro mensile per gli straordinari per un terzo livello commercio che fa molte più ore di quelle comprese nel forfait? poi questo forfait e'regolare? Che io sappia vale solo per i primi livelli e qualche secondo livello!

    RispondiElimina
  118. Si va anche bene, ma poi a parte dover pagare pure per il sindacato non andrei incontro a ritorsioni da parte dell'azienda che non si fa scrupoli ad abusare degli straordinari non pagati e a sbattere la gente anche a diversi km di distanza? A tal proposito quale rls del mio punto vendita posso rifiutare il trasferimento eventuale?

    RispondiElimina
  119. @anonimo 5 ottobre: no, puoi opporti e rinunciare alla pausa.

    RispondiElimina
  120. @gfm: il forfait straordinari conviene sempre al datore di lavoro e mai al dipendente. fattelo alzare!

    RispondiElimina
  121. lavoro in un supermercato a 38 ore settimanali, possono farmi fare le ferie che non ho ancora maturato? quante ore al giorno dovrei fare? non sono un part time ma spesso faccio girnate da 5 ore.

    RispondiElimina
  122. lavoro in un supermercato full time a 38 ore la settimana, ad agosto mi hanno costretta a fare le ferie non ancora maturate, ora sono sotto di 10 giorni, possono farlo? essendo un full time possono farmi orari da 4 ore al giorno?

    RispondiElimina
  123. @anonimo 7 ottobre: perché lavori 4 ore al giorno con un full time.
    molte volte si va sotto con le ferie, specialmente ad agosto, non ti preoccupare.

    RispondiElimina
  124. Salve. Mi hanno proposto un part-time 30 ore livello v commercio, quanto prenderei al mese?( netti).. Premetto che sono 50 km al giorno e vorrei sapere se il gioco nr vale la candela!! Urgentissimo.. Dovrei firmare alle 10 il contratto!!!Grazie, Claudia.

    RispondiElimina
  125. @claudia: il netto è poco inferiore agli 800 euro.

    RispondiElimina
  126. Buonasera,
    Lavoro in un negozio con 3o livello full time
    Durante i giorni in cui faccio 6h consecutive, il direttore é OBBLIGATO a farmi fare i 10 min. di pausa? O é facoltativo???
    Grazie anticipatamente.
    Mj

    RispondiElimina
  127. @Mj: no, con sei ore di lavoro la pausa non è obbligatoria.

    RispondiElimina
  128. Salve,
    Ho un contratto ccnl metalmeccanico CONFAPI al 7 livello (letto sulla busta paga). L'orario di lavoro dal linedì al venerdì è 9-13/14:30-18:30.
    Quante ore dovrei trovare sulla busta paga ogni mese e quanto sarebbe il netto?
    Premetto che non c'è da timbrare cartellini.
    Se trovo meno ore in busta paga cosa posso fare?
    Gentilmente ringrazio

    RispondiElimina
  129. @anonimo 11 ottobre: ti consiglio di sentire direttamente un consulente del lavoro, avendo cura di portare con te tutte le buste paga ed il contratto.

    RispondiElimina
  130. il mio datore di lavoro mi ha proposto un part time di 5 ore dal lun al ven impiegato 4livello.in busta paga di settembre leggo "lavorato 19gg 95 ore"il netto è stato 649€.da premettere che essendo di Napoli il 19 settembre San Gennaro patrono di Napoli quindi non ho lavorato.ora mi chiedo se il mio stipendio varia in base ai giorni e alle ore lavorate il mese prossimo che lavorerò più giorni lo stipendio sarà lo stesso o qualcosina in più o addirittura in meno?grazie

    RispondiElimina
  131. @anonimo 15 ottobre: lo stipendio sarà di più solo se lavori in un festività.

    RispondiElimina
  132. quindi il mio stipendio sarà sempre sui 649€????

    RispondiElimina
  133. @anonimo 15 ottobre: più o meno si.

    RispondiElimina
  134. Ciao nel 2010sono stato assunto da un commercialista con un part time di 25 ore settimanali per 5 gg impiegato 4 livello e il mio stipendio si aggirava intorno ai 680€ a Max 722€.nel 2011 mi ha poi passato full time con 8 ore lavorative al giorno per 5 gg a settimana e il mio stipendio andava da 960€ a Max 991€.nel 2012 con la motivazione della crisi mi ha spostato dii nuovo a part time 25 ore settimanali per 5 gg ma ora il mio netto è su per giù sui 600-650€.ora mi chiedo xke non percepisco lo stesso stipendio del 2010, visto che in quell anno il contratto era 25 ore settimanali?ne devo parlare al titolare?al consultante?cosa faccio?

    RispondiElimina
  135. @anonimo 16 ottobre: ci sono più trattenute ma ti consiglio di sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  136. lavoro in un ipermercato da più di 5 anni, ma non ho mai visto una copia del contratto, al momento della firma mi hanno lasciato solo un foglio intestato, della ditta, con sopra riportato l'assunzione come apprendista, il livello di partenza, il livello raggiunto alla fine dell'apprendistato e un orario. Alla fine dell'apprendistato sono stata assunta a tempo indeterminato ma non mi è stato fatto firmare nulla. Ma è possibile che sia solo quel foglio il mio contratto? Vale anche terminato l'apprendistato? Possono non darmi una copia del contratto effettivo?

    RispondiElimina
  137. ciao!sono stata assunta con ccnl commercio secondo livello 29 ore settimanali...volevo sapere a quanto corrispondeva il netto mensile?in più guardando bene gli orari che mi hanno dato solo due settimane al mese sono di 29ore..le restanti due soni di 23 ore irca...come si risolve la questione?grazie

    RispondiElimina
  138. @anonimo 19 ottobre: ma sul tuo contratto quante ore settimanali sono indicate?

    RispondiElimina
  139. @anonimo 19 ottobre: è molto strano quello che dici, rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  140. mi spiego meglio...il contratto prevede che io debba lavorare due domeniche al mese...la settimana che prevede la domenica lavorativa é di 29 ore mentre l'altra é di 23...probabilmente dobbiamo solo rivedere meglio gli orari...comunque per un contratto di II livello a 29 ore al mese quanto sarebbe il netto? grazie mille

    RispondiElimina
  141. @anonimo 19 ottobre: circa 1.050 euro netti al mese.

    RispondiElimina
  142. Io lavoro in un panificio 30 ore alla settimana anche la domenica quanto dovrei prendere ?? Sono al 4 livello

    RispondiElimina
  143. @anonimo 21 ottobre: il tuo contratto che orario prevede?

    RispondiElimina
  144. Ciao oggi mi hanno offerto un contratto di lavoro come commessa part time 35 ore su 5 giorni incluse tutte le domeniche il mio è un IV livello commercio settore terziario.... Quanto ammonta lo stipendio? siamo sulle 600 al mese giusto?? e in più le domeniche perchè non vengono calcolate come festive??? poi mi obbligano tutte le domeniche a lavorare non posso mai chiedere riposo in quel giorno lo possono fare?

    RispondiElimina
  145. @anonimo 24 ottobre: se sul contratto è indicato come giorno lavorativo anche la domenica questa non deve essere pagata come straordinario e devi lavorarla. Lo stipendio è sui 1000 euro per 35 ore settimanali per un IV livello.

    RispondiElimina
  146. Ciao, ho un contratto tempo determinato V livello commercio di 24 h settimanali, vivo in Emilia Romagna, quale sarebbe il netto mensile? Grazie

    RispondiElimina
  147. @anomimo 9 novembre: il netto sarà di circa 600 euro.

    RispondiElimina
  148. Buona sera, ho un contratto commercio terzo livello. Part time 20 ore sett. Sul mio contratto non è specificato l orario ma da sempre timbro 8.30/12.30 con mezz ora di elasticità nella timbratura, purchè io faccia le quattro ore.
    Ora a tutto l ufficio è imposta la flessibilità di orario e una sola timbratura al mattino. Questo comporterà uno slittamento degli orari in avanti, con pausa pranzo anche di due ore, secondo necessità aziendali. Ci si può rifiutare avendo firmato nel 2007 un contratto che non specificava nulla in proposito? Impiegati di terzo e quarto livello possono davvero timbrare una sola volta al giorno?
    Grazie!

    RispondiElimina
  149. @anonimo 15 novembre: devi sentire un sindacato.

    RispondiElimina
  150. Ciao se faccio in un part time 34 ore settimanali con un giorno in cui faccio 10 ore ripartite dalle 8 alle 13 e dalle 18 alle 23 secondo voi è regolare ? possono farmi lavorare in un part time 10 ore in un giorno, il mio è un contratto turismo
    grazie

    RispondiElimina
  151. @mimma: bisogna vedere come ti hanno strutturato il contratto, comunque è possibile.

    RispondiElimina
  152. Ciao, sono Maria Alessandra. Sto cercando lavoro e mi hanno prospettato un lavoro da impiegata part time di 30 ore settimanali. Ho diritto ai buoni pasto? Ci perdo/guadagno qualcosa a seconda che il part time sia verticale o orizzontale?
    Grazie.
    Ciao

    RispondiElimina
  153. @maria alessandra: se l'azienda che ti assume eroga i buoni pasto ne hai diritto anche tu, altrimenti no. non c'è differenza economica tra un part time orizzontale e verticale.

    RispondiElimina
  154. Buonasera,
    Lavoro su turni spalmati su 6 gg a settimana per un totale di 40h settimanali. Volevo sapere se fosse possibile passare ad una turnazione su 5 gg e, se possibile, che tipo di iter seguire.
    Grazie.
    Jordan.

    RispondiElimina
  155. @jordan: devi parlare con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  156. E se quest'ultimo si rifiutasse???non c'è nulla che io possa fare???
    Grazie ancora.
    Jordan

    RispondiElimina
  157. @jordan: se il tuo datore di lavoro rifiuta non puoi fare molto.

    RispondiElimina
  158. Ciao, sono ancora Maria Alessandra. Chiedo un'ultimo chiarimento sui buoni pasto e il part time. Lavorando full time come ho sempre fatto se sono ammalata o comunque se non sono in ufficio per ferie, permessi, non ho diritto al buono pasto. Quindi in teoria con un part-time di 6 ore al giorno dovrei prenderlo tutti i giorni, mentre se lavorassi 3 giorni su 5 prenderei solo tre buoni pasto... o non funziona così? grazie. ciao

    RispondiElimina
  159. @maria: non hai diritto ai buoni pasto per ferie, malattia o se non sei al lavoro. i buoni pasto sono dati a partire dalle 6 ore lavorate al giorno.

    RispondiElimina
  160. Buongiorno, lavoro da 7 anni presso un distributore di carburanti.
    Siccome essendo trascorsi diversi anni non riesco più a trovare il mio contratto, vorrei sapere che tipologia di contratto è? rientra come ccnl commercio?
    Sono assunto a tempo indeterminato ed in busta paga ho circa 65 gg di ferie maturati e non goduti. In caso di dimissioni volontarie, quanto preavviso dovrei dare all'azienda essendo inquadrato come 4° livello?Con i gg di ferie suddetti cosa succederebbe??
    Grazie in anticipo.
    Cristiano

    RispondiElimina
  161. @Cristiano: per tutte le informazioni che vuoi avere devi dirmi il tuo CCNL.

    RispondiElimina
  162. Ciao Fabio, il mio CCNL è Commercio, Aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi.
    Grazie ancora.
    Cristiano

    RispondiElimina
  163. @cristiano: puoi vedere il preavviso qui http://contrattolavoro.blogspot.it/2011/03/contratto-commercio-2011-preavviso.html. per quanto riguarda le ferie, ti verranno liquidate con il TFR.

    RispondiElimina
  164. ciao vorrei sapere con un contratto a tempo determinato (4mesi) 6°livello.ho 1 contratto per dipendenti delle imprese artigiane metalmeccaniche e della istallazione di impianti.tipo di orario:V.tempo parziale verticale.spero in 1 risposta grazieeee =)

    RispondiElimina
  165. @anonimo 10 dicembre: spiegati meglio.

    RispondiElimina
  166. IL MIO CONTRATTO DI ASSUNZ.(1986)PREVEDE UNA TURNAZIONE DA LUNEDI AL SABATO. NEI NUOVI CONTRATTI FANNO FIRMARE ANCHE LE DOMENICHE ,CHE DIVERSITA' PRESENTA DAL MIO CHE DEVO FARLE COMUNQUE(LE DOMENICHE). E SE NON RISPETTASSI IL CCNL PERCHE NON ISCRITTO AI SINDACATI? E' NEI MIEI DIRITTI? NEL CARREFOUR FANNO ACCORDI CON I SINDACATI PER DIMINUIRE LE DOMENICHE A CHI LE HA NEL CONTRATTO PER AUMENTARLE A NOI . ROBA DA STR....... BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
  167. @anonimo 1 gennaio: se da contratto non è previsto che lavori di domenica ed invece ti assegnano turni in quel giorno, le ore che fai ti devono essere retribuite come straordinario. Come te le pagano?

    RispondiElimina
  168. ciao vorrei sapere quale sarà il mio stipendio netto con un contratto a 31 ore settimanali e uno scatto di anzianità con un livello di educatore all'infanzia D1...grazie

    RispondiElimina
  169. @anonimo 7 gennaio: non conosciamo quel tipo di ccnl.

    RispondiElimina
  170. Ciao io ho questo problema ho un contratto di lavoro part-time 36 h alla settimana il titolare vuole cambiare orari al negozio facendo chiudere in pausa pranzo,prima lavoravo su due turni da lunedì a sabato 6 H 1 sett. Al mattino 1 sett al pomeriggio, ora sposterebbero la mia collega in un altro pv/ e vorrebbero portarmi a 40 h facendo mi fare l'orario spezzato da lunedì a sabato con un riposo infrasettimanale. La mia domanda e possono obbligarmi ad aumentare il monte ore?? È possono modificare l'orario di lavoro anche se io ho sempre lavorato su turni ben precisi???
    Grazie Laura

    RispondiElimina
  171. @laura: se hai un contratto part time non possono obbligarti ad aumentare le ore. ci deve essere un motivo e tu puoi anche rifiutare.
    senti un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  172. Un probabile futuro dipendente ha chiesto alla mia azienda la seguente formula contrattuale:

    effettuare 35h dal lunedì al venerdì.
    La mia azienda utilizza il ccnl del commercio. Alla ragazza è stato proposto un secondo livello.

    Ci sono particolari problemi nella messa in atto di questo orario, quando il resto dell'azienda, turni esclusi fa 09.00 - 18.00?

    Grazie,

    Arnaldo

    RispondiElimina
  173. @arnaldo: non vedo difficoltà.

    RispondiElimina
  174. Senza che firmassi niente hanno trasformato un forfait straordinari su un foglio a parte in una indennità di presenza che finisce nelle voci di testata della mia busta paga: e' una ulteriore fregatura che potrebbe portare a farmi fare più ore di quelle per cui sono retribuito? posso non fare straordinari anche se questi "signori" mi fan timbrare solo una volta in una giornata? È regolare quel che fanno o posso fare qualcosa contro queste furbate?

    RispondiElimina
  175. ...e cosa gli dico al sindacato? Se invece mi rivolgessi ad un commercialista o ad un legale?

    RispondiElimina
  176. @pino: io scarterei per ora il legale, perché ti porresti in una posizione difficile visto che devi continuare a lavorare lì. Senti un commercialista e poi un sindacato da cui farti assistere.

    RispondiElimina
  177. Ciao, contratto da 25 ore settimanali al secondo livello... quanto sarebbe lo stipendio? Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  178. @anonimo 24 gennaio: circa 800 euro al mese.

    RispondiElimina
  179. Ciao,
    mi faranno un contratto a tempo determinato di 6 mesi a 40 ore settimanali nel settore moda al V livello;quel'è il mio titolo?e sopratutto quant'è lo stipendi lordo e netto?
    Grazie

    RispondiElimina
  180. @anonimo 30 gennaio: cosa intendi per titolo? Il netto è sui 1050 euro al mese.

    RispondiElimina
  181. Buona sera, sono assunta da 9 anni in un supermercato, inquadrata come operaia IV livello full time, ricopro varie mansioni, cassa e rifornimento scaffali. Pur non avendo nessuna indennita' di cassa possono ammonirmi con una lettera di richiamo per un eventuale ammanco? Mi sono mancati 10 euro e se non li sborso di tasca mia dicono che alla terza lettera perdero' il lavoro. Vorrei sapere se ci sono limiti di peso da rispettare, carico pasta e detersivi.Infine vi chiedo: ho gli orari il venerdì per il lunedì successivo è regolare averli con così poco anticipo? Grazie, buona serata.

    RispondiElimina
  182. @anonimo 1 febbraio: gli orari devono essere dati con circa una settimana di anticipo. Per l'ammanco se non hai L'indennita non dovresti fare la cassa.

    RispondiElimina
  183. ciao,lavoro in un supermercato, a dicembre ho scoperto che in busta paga non sono piu' operaio addetto alla drogheria ma al reparto hi-fi. possono cambiare la voce in busta paga senza cambiarmi la mansione? ad oggi mi occupo ancora della drogheria non ho mai messo piede in altri reparti.grazie.

    RispondiElimina
  184. @anonimo 3 febbraio: mi sembra strano quello che dici. Chiedi al tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  185. ho chiesto piu' volte al mio datore di lavoro e mi è stato risposto che il cambiamento di reparto è solo una questione di costi, anche se figuro in hi-fi dice che posso tranquillamente continuare a rifornire gli scaffeli in drogheria anche a me è sembrato strano....dite che dovrei rivolgermi ad un legale?

    RispondiElimina
  186. @anonimo 4 febbraio: per esigenze produttive possono richiederti di cambiare o aiutare in un altro reparto.
    detto questo se la cosa continua, rivolgiti ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  187. Mi è stato proposto un contratto part time di 30 ore settimanali con 5° livello commercio ma a tempo determinato (per 2 mesi e mezzo). Quanto riceverei di netto? Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  188. @anonimo 5 febbraio: il netto è sui 750 euro al mese.

    RispondiElimina
  189. da 4 anni lavoro presso un supermercato da 7 mesi ha cambiato gestione e insegna.erp un 5 livello part time 24 ore con uno stipendio di 770 euro netti ora sono passata al 4 livello e mi hanno dato uno stipendio di 870 questo mese si sono accorti di aver sbagliato e mi hanno dato uno stipendio di 461 euro ora mi hanno detto che lo stipendio sarà di meno mese per mese vorrei sapere di quanto di meno nel contratto commercio il cambio di livello ad un part time di quanto è di almeno 30 di euro posso sperare in un stipendio di 800 al mese?

    RispondiElimina