Contratto Commercio - Riposo settimanale

Nel contratto del commercio il lavoratore ha diritto al riposo settimanale nei modi previsti dal contratto firmato al momento dell'assunzione.

Il giorno (o giorni) di riposo dipendono molto dall'orario di lavoro e nel caso del part-time, dall'applicazione di questo: orizzontale o verticale.

Proprio per la sua natura, nel commercio è previsto anche il lavoro domenicale, dal quale sono esentati solo alcune categorie.

Naturalmente, il lavoratore oltre al riposo settimanale ha diritto anche alle festività del commercio e ai permessi retribuiti e ferie.

, ,



About Fabio

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Commenti

243 commenti :

  1. ciao io sono stata assunta nel 2000 come apprendista e le mie mansioni erano di un 3°livello (uso cassa,allestimento vetrine,vendita al pubblico, smistamento e sistemazione articolo, responsabilità di apertura e chiusura del negozio)non ho mai avuto un riposo dopo l'apertura domenicale.Nel 2002 mi ha fatto licenziare perchè ero in stato interessante e mi ha poi riassunto nel 2005 al 4°livello e ancora senza riposi settimanali, adesso sono al 3°livello e sono a casa in maternità da maggio e dovrei rientrare ad aprile ma il mio datore sta facendo il possibile per farmi rinunciare al posto di lavoro perchè mi vuole cambiare tutti i turni e addirittura trasferirmi quando ha bisogno negli altri punti vendita...il mio contratto non l'ho mai visto...è UNA COSA CHE PUò FARE nonostante io abbia un figlio di 9 anni e una di 5 mesi???

    RispondiElimina
  2. @anonimo 15 dicembre: se hai un contratto regolare, il datore di lavoro non può licenziarti perché sei incinta. puoi denunciarlo.
    con la maternità, fino a che tuo figlio ha 3 anni, non può trasferirti dal luogo di lavoro scritto sul contratto. e anche dopo i tre anni ci sono delle agevolazioni. per il riposo, è illegale, leggi qui http://contrattolavoro.blogspot.com/2010/11/sanzioni-orario-di-lavoro-e-ferie.html

    RispondiElimina
  3. ciao Fabio,vorrei sapere come calcolare i giorni festivi di 25 e 26 dic.( sabato e domenica).Il mio turno di lavoro da lunedi a domenica si variano,nella settimana di natale lavoreró da lunedi a venerdi.come saranno retribuiti quei 2 giorni festivi?
    8 di dicembre festa a Milano, sará retribuito?
    Grazie:Andrea

    RispondiElimina
  4. Ciao,sono stata in ferie nell'ultima settimana di novembre, 29 lunedí 30 martedí. 1 dicembre mercoledí giorno di riposo,e da giovedí fino a domenica lavoravo.Con assunzione di 40 ore settimanale quanto riposo devo considerare in una settimana del genere, solo uno,o due..se due, quell'altro in cui lavoravo deve essere pagato come straordinario? non ho trovato argomento per capíre come fare i contaggi, anche perché devo mandare il foglio recapitulativo all'azienda mia,in questo mese ci sono un sacco di casini con tutti questi giorni festivi,e vorrei CAPÍRE come considerarli... grazie mille Andrea

    RispondiElimina
  5. @andrea: se non lavori il 25 e 26 e quei giorni ti coincidono con il riposo, allora quei giorni ti vengono pagati con una leggera maggiorazione in busta paga. se invece stai a casa in un giorno infrasettimanali, non ti vengono pagati in più.

    RispondiElimina
  6. @andrea: devi prenderti due giorni di ferie per il 29 e 30. perché parli di straordinario per l'altro giorno? non capisco.

    RispondiElimina
  7. Vorrei sapere se il riposo settimanale nel ccnl commercio spetta comunque nonstante la festività es: Nella settimana che va dal 27/12 al 02/01 il mio riposo risulta essere il 01/01 poichè è un giorno festivo e di conseguenza di riposo!

    RispondiElimina
  8. @anonimo 26 dicembre: se il riposo coincide con una festa, allora non puoi farci nulla. quello diventa il tuo riposo. solo che in busta paga troverai qualche decina di euro in più come compensazione del fatto che hai perduto il riposo.

    RispondiElimina
  9. lavorando da lunedi a sabato ,se mi coincide il l'epifania come riposo cosa mi spetta §?

    RispondiElimina
  10. @anonimo 4 gennaio: ti viene pagata in parte la festività. ti ritroverai qualche decina di euro in più in busta paga.

    RispondiElimina
  11. Lavoro da lunedi a venerdi,perchè quando sono in ferie mi viene colcolato anche il sabato?
    grazie

    RispondiElimina
  12. @anonimo 20 gennaio: è normale, il contratto del commercio è su 6 giorni e quindi se prendi 1 settimana di ferie, ti viene calcolato anche il sabato.

    RispondiElimina
  13. io ho il riposo di giovedi',secondo contratto possono farmi lavorare tale giorno.con che preavviso devono comunicarmelo

    RispondiElimina
  14. @anonimo 16 marzo: di solito almeno 1 settimana prima.

    RispondiElimina
  15. salve vorrei un chiarimento, sono assunta al 4 livello come commessa è possibile che il datore di lavoro ci faccia lavorare tutte le domeniche pomeriggio da febbraio a maggio senza averne una libera?
    io recupero durante la settimana un giorno intero per non lavorare 7 giorni consecutivi.
    grazie

    RispondiElimina
  16. @anonimo 24 marzo: si, è possibile se nel contratto è specificato il lavoro domenicale, cioè i tuorni su 7 giorni.

    RispondiElimina
  17. Ciao Fabio lavoro come venditore full time nella grande distribuzione vorrei sapere se ho diritto e di quanto a una pausa caffe o cosidetta fisiologica grazie 1000

    RispondiElimina
  18. @anonimo 25 marzo: so che in quel settore sono molto "chiusi" per quanto riguarda le pause. teoricamente dovresti avere una breve pausa ogni due ore per sigaretta e bisogni fisiologici.

    RispondiElimina
  19. teoricamente ma praticamente?

    RispondiElimina
  20. la mia azienda prevede i riposi sett esclusivamente da lun al gio mai di sabato o domenica, é normale? Premetto che sul contratto firmato non c'é nulla che spieghi l`articolazione dell'orario. Premetto che circa 1 anno fà si riposava 2 gg a sett e oggi 1,e che in merito a questi cambiamenti no ho firmato nulla.grazie. Moe

    RispondiElimina
  21. @anonimo 27 marzo: praticamente dovreste avere le pause, ma realmente non le concedono e appena ti opponi molto spesso vieni licenziato.

    RispondiElimina
  22. @anonimo 27 marzo: il tuo contratto prevede il lavoro la domenica? prima facevi due giorni di riposo, ora uno, ma ti hanno aumentato lo stipendio?

    RispondiElimina
  23. Ciao Fabio lavoro in un super da 14 anni come venditore vorrei sapere se sono obbligato a lavorare le domeniche grazie

    RispondiElimina
  24. @anonimo 28 marzo: si! se hai un contratto che prevede i turni 7 su 7 devi lavorare anche di domenica. se invece non lo hai, il datore di lavoro può obbligarti per esigenze aziendali a lavorare nei festivi.

    RispondiElimina
  25. Salve....io lavoro presso un centro commerciale,sono una cassiera assunta con un contratto domenicale 19 ore....vorrei sapere se mi spetta qualche domenica a casa,visto ke non ne ho mai, e se nel caso mi servisse posso chiedere un permesso (sempre di domenica!)senza dover dare giustificazioni personali.....grazie

    RispondiElimina
  26. @anonimo 31 marzo: se hai un contratto domenicale non puoi avere riposi di domenica. puoi provare a chiedere un permesso che però possono negarti.

    RispondiElimina
  27. Ciao Fabio lavoro nella grande distribuzione da molti anni con orari fissi nella mia busta paga non risulta nessuna voce in merito alla flessibilita' possono cambiarmi gli orari ogni settimana a loro piacimento ? grazie ciao

    RispondiElimina
  28. @anonimo 1 aprile: si, possono cambiartelo se non è indicato l'orario.

    RispondiElimina
  29. Ciao Fabio scusa ma a questo punto che differenza c'e tra me che non ricevo indennita' di flessibilita' e uno che la riceve se gli orari possono essere cambiati a entrambi
    Grazie

    RispondiElimina
  30. @anonimo 11 aprile: la flessibilità è relativa ad ogni giorno lavorativo, che fa turni o cambi continui di turno.
    nel tuo caso ti stanno cambiando l'orario, è un unico evento che non giustifica l'indennità.

    RispondiElimina
  31. CIAO FABIO, VOLEVO TOGLIERMI QUESTO DUBBIO CHE MI ASSILLA: LAVORO COME ADD. ALLE VENDITE IN UN NEGOZIO, L'ORARIO SETTIMANALE E DI 39 ORE, IL LUNEDI MATT. IL NEGOZIO RIMANE CHIUSO, IL MIO GIORNO DI RIPOSO E IL MARTEDI' MATT. DETTO QUESTO LA MIA DOMANDA E LA SEGUENTE: POSSO CHIEDERE DI POTER AVERE IL MIO GIORNO DI RIPOSO DI POMERIGGIO INVECE CHE DI MATTINA? OPPURE SONO OBBLIGATA DI FARLO SOLO DI MATTINA? GRAZIE X LA TUA ATTENZIONE.

    RispondiElimina
  32. @anonimo 19 maggio: puoi fare richiesta al tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  33. ciao fabio lavoro come addetto vendite in un garden center... vorrei sapere se possono farmi veramente lavorare fino a 14 giorni consecutivi!!! grazie mille

    RispondiElimina
  34. @jimmy: in realtà dovresti avere almeno un giorno di riposo a settimana.

    RispondiElimina
  35. si ma se riposo tipo il lunedì di una settimana e la domenica di quella dopo sono comunque 12 gg consecutivi

    RispondiElimina
  36. @jimmy: ma non conta, perché effettivamente riposi 1 volta a settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa ma la legge non parla di 1 riposo ogni 6 gg?che solo come DEROGA ne possono intercorrere14 conxo'48 ore di riposo per poi riprendere 1 riposo ogni 6 gg?

      Elimina
  37. ciao Fabio,
    lavoro da 3mesi in un supercato appena aperto. Sono assunto con contratto di apprendistato, part-time al 60%(forse verticale). Da 3 mesi faccio circa 60 ore a sett spesso senza riposi
    1- Se non utilizzo il riposo settimanale e faccio 7 giorni su 7 mi viene pagato o perdo il riposo?se lo richiedo comunque sono obbligati a concedermelo?
    2- in Busta paga ho maturato al mese 8.6ore ferie e 1.6ore di permessi(sembrano pochine)
    grazie

    RispondiElimina
  38. @anonimo 2 settembre: non dovresti lavorare 7 su 7. è contro la legge non avere almeno 1 giorno di riposo. mi sembrano poche anche le ferie maturate.
    porta la tua busta paga ad un consulente del lavoro e vedi se si stanno andando contro legge.

    RispondiElimina
  39. Sono un datore di lavoro ed ho un negozio i miei dipendenti fanno sempre il riposo di Domenica e lavorano mediamente 7 ore al giorno con orario in parte di mattina e in parte di pomeriggio hanno diritto ad altri riposi infrasettimanali?
    Vorrei anche sapere visto che praticamente il negozio è aperto 11 ore al giorno ed i dipendenti ovviamente fanno dei turni, i turni devono essere equivalenti fra i dipendenti o posso scegliere chi far lavorare in determinati momenti concentranto i lavoratori più esperti nelle ore di maggior affluenza?
    Grazie

    RispondiElimina
  40. @anonimo 3 settembre: i turni li puoi decidere tu, naturalmente rispettando gli orari previsti per i dipendenti. basta 1 riposo settimanale, l'importante è non superare le 40 ore di lavoro per dipendente.

    RispondiElimina
  41. All'assunzione il mio turno di riposo risultava essere il lunedì, ora invece dopo due lettere per comunicare la variazione di lavoro in un anno senza avviso mi hanno cambiato il riposo dal lunedì al mercoledì, possono farlo o dovevano chiedere il mio permesso prima?

    RispondiElimina
  42. @anonimo 1 ottobre: possono cambiarlo l'orario.

    RispondiElimina
  43. buongiorno
    sono 4° livello contratto commercio. quest'anno il mio giorno di riposo coincide con l'epifania.come mi devo regolare? la coincidenza del giorno di riposo con la festività mi da diritto ad una maggiore retribuzione?

    RispondiElimina
  44. @vincenzo: ti verrò pagata come festività.

    RispondiElimina
  45. Buongiorno,
    lavoro full time 7 giorni su 7 in un centro commerciale, vorrei sapere se il giorno di riposo deve essere concordato con il lavoratore od il datore (o responsabile di negozio) decide lui a prescindere quale giorno assegnare. Grazie

    RispondiElimina
  46. @anonimo 8 gennaio: solitamente il giorno di riposo è deciso dal datore di lavoro.

    RispondiElimina
  47. il mio datore di lavoro ha deciso di organizzare il negozio (centro commerciale) con due sole persone: 5 ore al giorno dal lun al ven 7 ore ciascuno il sabato e otto la domenica. Così si salta il girono di riposo settimanale, lui dice che si puo' perchè durante la settimana faremmo solo 5 ore..ma per me che mi sposto di 40km..fa una certa differenza, inoltre se vogliod edicare uan giornata per altro non posso. E le ferie, coem faremmo a farle?

    RispondiElimina
  48. @anonimo 23 gennaio: quello che ti ha detto il tuo datore di lavoro non è corretto. Senti un sindacato per capire come muoverti.

    RispondiElimina
  49. Buona sera , lavorando tutte le domeniche del anno, se chiedo 4ore della domenica pomeriggio il mio datore si puo rifiutare di approvarmele. Puo obbligarmi ha prendere tutta la settimana di ferie per avere una domenica pomeriggio libera?Approfitto di chiedere se il datore puo fare lavorare tutte le domeniche (dando il recupero compensativo)a tutte le commesse senza alternanza? Grazie

    RispondiElimina
  50. @anonimo 14 febbraio: no, non è normale. puoi avere un permesso di 4 ore la domenica.

    RispondiElimina
  51. Buonasera,
    Sono assunta come commessa, part time 24 h orizzontale, ho un bimbo di 29 mesi, è vero che potrei rifiutare di lavorare la domenica fino ai suoi 3 anni? Nel caso sia corretto come devo fare per comunicare questa mia decisione al datore di lavoro (anche se sono consapevole che ci saranno ripicche per questo)? Al momento mi è stato richiesto di fare le domeniche alternate, è vero che non posso lavorare più del 30% delle domeniche totali di apertura( che saranno più di 50 nel 2012)?

    La ringrazio per l'attenzione.
    Saluti

    RispondiElimina
  52. @anonimo 28 febbraio: si è vero e non devi comunicare nulla, solo portare il tuo stato di famiglia.

    RispondiElimina
  53. lavoro da cinque anni come commessa full time, vorrei sapere se è normale che quando una festività cade in un giorno settimanale,come per pasquetta, si debba lavorare le stesse 40 ore ma in cinque giorni,avendo eventualmente la domenica successiva libera o comunque considerando quel giorno come recupero per la successiva domenica lavorata. inoltre se lavoriamo per un festivo cosa ci spetta a livello di retribuzione o riposo compensativo? Grazie

    RispondiElimina
  54. @anonimo 28 marzo: a mio avviso non è corretto. Se lavori in un giorno festivo ti spetta la festività e lo straordinario per le ore lavorate.

    RispondiElimina
  55. buongiorno,
    lavoro presso un negozio expert dal lunedi al sabato, sono apprendista 4^ livello con retribuzione sul 6^ livello, lavoro 42 ore settimanali.
    volevo sapere come faccio a capire dalla mia busta paga se i miei giorni di ferie/permessi sono conteggiati in ore o in giorni e se mi spetta mezza giornata di riposo alla settimana oppure no.
    grazie saluti.

    RispondiElimina
  56. @anonimo 9 aprile: lo capisci dal monte ore se sono espresse come giornate o ore. Comunque rivolgiti ad un caf portando il tuo contratto e le tue buste paga.

    RispondiElimina
  57. lavoro da molti anni in negozio per una importante e grande azienda italiana, sono un primo livello ed ho usufruito di un riposo settimanale oltre al giorno di domenica, ho quindi lavorato sempre 5 giorni settimanali.
    sono inquadrata al primo livello da 10 anni
    oggi mi chiedono di lavorare sei giorni e che il mio riposo sarà la domenica.
    e' regolare? e se si perche oggi devo avvettare di lavorare un giorno in più' e se voglio riposare devo scaricare rol o ferie?
    grazie

    RispondiElimina
  58. @anonimo 10 aprile: non è regolare, soprattutto se non è scritto nel tuo contratto.

    RispondiElimina
  59. Buonasera ma e' possibile dover lavorare tutte le domeniche da febbraio a giugno senza poterne avere ina libera? Lavoro come commessa da 10 anni e mi viene imposto di lavorare tutte le domeniche, sono assunta al 4livello. Ma e' possibile che non ci aspetta una rotazione essendo 7 colleghe!? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo 12 aprile: ma lavorate tutte e 7 ogni domenica?

      Elimina
  60. Si tutte e 7 senza averne una libera. Ho chiesto una domenica per un battesimo e mi e' stata negata!

    RispondiElimina
  61. @anonimo 13 aprile: allora rivolgiti ad un sindacato, non può rifiutarti 1 domenica libera.

    RispondiElimina
  62. Ciao!
    Lavoro come commessa in un'azienda con piú di 15 dipendenti sparsi in vari negozi.
    Il nostro titolare ha deciso di toglierci la mezza giornata di riposo infrasettimanale facendola "recuperare" aprendo il negozio ogni giorno mezz'ora dopo.
    Noi abbiamo tutte bisogno di questa mezza giornata e non ci interessa recuperarla in questo modo!
    Davvero hanno il diritto di farlo?
    Grazie per l'attenzione,
    Ivana

    RispondiElimina
  63. @ivana: secondo me non possono farlo. Verifica con un sindacato.

    RispondiElimina
  64. Buongiorno ...
    Il santo patrono sara' a fine maggio ...
    Da noi il giorno festivo e' considerato il venerdi antecedente a l'ascensione.
    Ora mi domando mi pagano quel venerdi come patrono oppure quello dell'ascensione?
    Se sono di riposo come funzione?!? E se lavoro ??? Oppure si e' in ferie ... Grazie mille almeno lo dico anche ai miei colleghi

    RispondiElimina
  65. @anonimo 9 maggio: ti pagano il giorno della festa patronale. per altri dubbi ti conviene sentire il personale della tua azienda.

    RispondiElimina
  66. Ciao Fabio,grande dilemma che si presenta ogni qualvolta c'è una malattia che include anche la domenica.lavoro in un negozio aperto sette giorni su sette,a 40 ore settimanali,solitamente riposo il mercoledì,sono stata in malattia dal giovedì alla domenica e mi e' stato negato il riposo settimanale (nella settimana successiva)in quanto non avendo lavorato la domenica non avevo maturato il riposo compensativo...uhmm vale anche se ero in malattia questo ragionamento???grazie

    RispondiElimina
  67. @anonimo 21 maggio: secondo me no.

    RispondiElimina
  68. @anonimo 21 maggio: secondo me no.

    RispondiElimina
  69. Ciao, sono commessa part time 30 ore in un negozio aperto anche la domenica. Nel contratto l'orario è così descritto: 3 giorni consecutivi pomeriggio, 3 giorni consecutivi mattino. Un giorno di riposo su settimana a rotazione. Mi spetta il riposo alla domenica? E al sabato?

    RispondiElimina
  70. @alessia: a rotazione ti spetta anche la domenica e il sabato.

    RispondiElimina
  71. Salve lavoro presso una nota catena di centri commerciali con contratto dal 2002 come ful Time. I miei turni di lavoro sono articolati su 6 giorni su 7 con riposo che cade sempre il mercoledì. La mia domanda era? Ho diritto al riposo domenicale o quanto meno a un tot di domeniche all'anno per poter stare con la mia famiglia? Grazie

    RispondiElimina
  72. @anonimo 12 giugno: prova ad accordarti con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  73. Ciao!Sono commessa al 5 livello da circa 7 mesi,è normale che il mio datore di lavoro mi faccia lavorare due o tre settimane senza giorno di riposo e poi mi faccia recuperare i riposi tutti attaccati in una stessa settimana?

    RispondiElimina
  74. @anonimo 29 giugno: no, non puoi lavorare più di una settimana senza riposo.

    RispondiElimina
  75. Ciao puoi aiutarmi? la mia responsabile per rivalsa personale verso una delle mie colleghe ha deciso di abbassarle l'orario settimanale e contemporaneamente di aumentare l'orario a me.
    Ora che i loro atriti si sono appianati, da un giorno all'altro, mi ha comunicato che mi ribassano di nuovo l'orario! ( da 40 a 25 ore settimanali)!Subito dopo si è comunque complimentata per il mio rendimento lavorativo!!Cosa posso fare?

    RispondiElimina
  76. @anonimo 2 luglio: rivolgiti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  77. Ciao, dunque, io ho un contratto da apprendista livello 5, e lavoro in un ristorante 10/12 ore al giorno, ma sul contratto ce ne sono dichiarate solo 6, vorrei sapere se ho diritto almeno a un giorno di riposo settimanale... Grazie in anticipo...

    RispondiElimina
  78. @flavio: hai diritto ad avere straordinari pagati. Accordati con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  79. Salve volevo chiedere quanto segue:
    Lavoro da molti anni (19 ca) a Part Time 24 ore (orrizontale 4x6gg), adesso la ditta ha deciso di aprire 7 giorni su 7 (prima l'orario era da lunedì a sabato) Io posso mantenere il mio contratto orrizontale su 6 giorni e non lavorare di domenica?
    Grazie
    Rosanna

    RispondiElimina
  80. @Rosanna: si, puoi mantenerlo ma difficilmente te lo faranno fare.

    RispondiElimina
  81. Buongiorno Fabio.
    Dunque le mie domande sono piuttosto semplici ma non trovo riscontro da nessuna parte.
    In primis: avendo lavorato per 13 giorni consecutivi senza riposo alcuno, ho diritto a due giornate di riposo?
    Ed essendo assunta io al 4 livello del commercio, posso stare da sola in negozio avendo la responsabilità di apertura, chiusura, cassa, clienti, allestimento ecc?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  82. Ciao, ho un contratto part-time 20 ore, 4° livello. Lavoro in un centro commerciale aperto 7 giorni su 7. Ho 2 turni di lavoro: uno senza domenica lavorativa e uno con domenica lavorativa, in entrambi i turni il giorno di riposo è il giovedì. Se una settimana salto il giorno di riposo, avendo lavorato la domenica precedente e lavorando la successiva,è vero che devo fare 2 giorni di riposo,uno dei quali scaricando ore di ferie, entro 14 giorni dall'ultimo riposo? Grazie

    RispondiElimina
  83. @anonimo 13 luglio: hai diritto a 1 giorno di riposo se il datore di lavoro lo permette anche due.
    con il tuo livello puoi essere sola.

    RispondiElimina
  84. @anonimo 14 luglio: si,è vero.

    RispondiElimina
  85. Se ho un contratto part time orizzontale di 20 ore settimanali mi spetta il riposo?

    RispondiElimina
  86. Ho un contratto full time su 7 gg quanti gg mi spettano se il negozio e sempre aperto tranne la domenica pomeriggio?

    RispondiElimina
  87. @anonimo 17 luglio: ti spetta comunque il riposo.

    RispondiElimina
  88. @anonimo 17 luglio: ti spetta 1 giorno di riposo.

    RispondiElimina
  89. Ciao volevo sapere visto che mi cambiano di continuo i giorni di riposo a loro piacimento talvolta anche telefonandomi a casa terminato il turno di lavoro e sapendo che l'indomani avrei riposato??

    RispondiElimina
  90. @anonimo 9 luglio: non e' corretto. I turni vanno decisi settimanalmente.

    RispondiElimina
  91. Salve Sono Stefano e lavoro in un'agenzia di scommesse come impiegato quarto livello. il mio datore di lavoro vuol cambiare il mio turno di riposo settimanale dal giovedi al lunedi. può farlo senza consultarmi e quanti giorni prima deve comunicarmelo? grazie

    RispondiElimina
  92. @stefano: si, puo' faro e deve comunicartelo una settimana prima.

    RispondiElimina
  93. Lavoro in un supermercato da diversi anni: secondo voi e' normale lavorare 60 ore la settimana con medie giornaliere di 10-12 ore piu' la
    domenica? c'è un limite giornaliero e settimanale di ore?qui si sta diventando cottimisti a scapito di tutto...

    RispondiElimina
  94. @anonimo18 agosto: Il limite massimo e' di 48 ore settimanali. Oltre e' illegale. Senti un sindacato.

    RispondiElimina
  95. Buongiorno,
    Vorrei un paio di informazioni rispetto al giorni di riposo. Sono tornata dalle ferie e la responsabile mi ha avvisato che quando tornerà dovrò cambiare il giorno di riposo(dal giovedì a venerdì o martedì). Sul contratto ho il mercoledì ma ho la flessibilità. Potrei chiedere il mercoledì come giorno di riposo o devo sottostare a sua decisione?
    Inoltre, ho notato che i miei orari non sono equi rispetto alle mie colleghe anzi molto pesanti, posso dire qualcosa o meglio evitare? Grazie

    RispondiElimina
  96. @vanessa: prova a parlare con il tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  97. Ciao,
    sono commessa di V livello in un centro commerciale, contratto di 30 ore per 6 mesi. Lavoro 5 ore al giorno. Ovviamente siamo aperti tutte le domeniche dell'anno.
    Improvvisamente decidono di cambiarmi l'orario settimanale, quasi senza preavviso.
    pretendono che firmi un documento in cui accetto il giorno di riposo il martedi e non piu la domenica, con "possibilita' di variazione".
    Con questo capisco che non hanno intenzione di pagarmi piú quel 30% delle domeniche in piú a partire dal 1 Ottobre...
    Peró aggiungono verbalmente che ,da adesso in poi , se scegliamo le domeniche come giorno di risposo, ci verranno scalate dai permessi o dalle ferie.
    Ma se in linea teorica ogni giorno é diventato uguale all'altro, se io ad esempio lavoro dal lunedì al sabato ( gli orari settimanali ce li gestiamo noi commesse), non ho diritto a stare a casa la domenica? Prima facevamo a rotazione, ogni 4/5 settimane, ci spettava la domenica di riposo.
    Visto che avevo firmato un precedente contratto di assunzione, possono obbligarmi a firmare questo cambio?

    grazie!

    RispondiElimina
  98. @anonimo 30 settembre: ti consiglio di sentire un sindacato, non è corretto quello che ti chiedono di fare.

    RispondiElimina
  99. Ciao io lavoro 40 ore a settimana 6 gg su 7 tranne la domenica, il mio datore di lavoro mi ha spalmato le 40 ore dal lun al sab con solo mezza giornata libera al giovedi' e cioe' quando il negozio e' chiuso. Vorrei capire lo puo' fare o mi spetta 1 gg lavorativo intero di riposo anche diviso in 2 mezze giornate?

    RispondiElimina
  100. @anonimo 12 ottobre: lo può fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puo' anche tenermi in magazzino tutti i giorni per tutto il giorno? Se chiedo una pausa ogni 2 ore quanto deve durare e mi deve essere retribuita?

      Elimina
  101. @anonimo 12 ottobre: in che senso "tenerti in magazzino"? la pausa ogni 2 ore è per chi lavora al PC.

    RispondiElimina
  102. marco
    salve faccio il benzinaio con un contratto a tempo determinato di 45 ore a settimana quando siano aperti la domenica (una su 4) il mio turno prevede di lavorare per 13 giorni consecutivi senza riposo e di spostare il riposo nel primo sabato libero in cui sia previsto l'apertura di mezza giornata

    RispondiElimina
  103. @marco: e' corretto quello che fanno. Ma se hai dubbi senti un sindacato.

    RispondiElimina
  104. Buonasera,sono una commessa assunta a tempo indeterminato contratto commercio 4 livello...lavoro 40 ore settimanali8 ore al gg escluso il lunedì e il giovedì che faccio 4 ore!!ora il mio datore di lavoro vuole farmi lavorare 2 domeniche al mese(pagandomele fuori busta)
    Le mie domande sono le seguenti:
    Possono farmi fare 7 gg su 7 senza uno di riposo??
    Provando a rifiutare le 2 domeniche mi hanno detto che me le avrebbero messe da contratto!!
    Possono obbligarmi a firmare il nuovo contratto??
    Grazie

    RispondiElimina
  105. ciao...una curiosita...sono un 4 livello da 5 anni in un negozio di scarpe, tolto la giornata di riposo se lavoro la domenica.... quando non la lavoro ho diritto ad una mezza di riposo?

    RispondiElimina
  106. @anonimo 19 ottobre: non potresti lavorare 7 giorni su 7, infatti te la paga in nero.
    non ti farà firmare nulla, tranquilla.

    RispondiElimina
  107. @anonimo 20 ottobre: no, hai diritto solo al giorno di riposo.

    RispondiElimina
  108. Buonasera. Lavoro da due anni presso un grande centro di arredamento con un contratto a tempo indeterminato, part-time misto 30h. Sul contratto ho scritto i giorni di riposo (due alla settimana, nel mio caso Lunedì e Venerdì) e i giorni di lavoro con specificato orari e pausa pranzo (solo per Sabato e Domenica, durante la settimana sono mezze giornate). Sempre nel contratto ( lungo "ben" due pagine!) c'è una sezione dedicata alla flessibilità oraria, senza nessuna specifica. Parla solo di un aumento di ore in caso di necessità. La mia Direzione può obbligarmi a lavorare nel mio giorno di riposo (facendone quindi solo uno e non retribuendomi il "mancato riposo") tirando continuamente fuori questo patto di flessibilità?! Grazie mille, LuTaSi

    RispondiElimina
  109. @lutasi: possono farlo, non certo pero' tutte le volte adducendo questa motivazione.

    RispondiElimina
  110. Salve,volevo avere delle delucidazioni riguardo al riposo settimanale.
    Lavoro in un grosso centro commerciale (ORIO CENTER) in una catena di elettronica come commesso di 4° livello a 38 ore,7 giorni su 7 (domeniche comprese),con riposo durante la settimana.
    Mi è capitata una cosa che non so spiegarmi:
    L'azienda mi ha chiesto di fare ferie in più rispetto a quelle che avevo gia fatto,al rientro dalle ferie mi trovo sempre a lavorare tutta la settimana,senza il riposo che invece ho sempre,e in più anziche lavorare 38 ore,mi trovo a farne addirittura 44!
    Mi è stato detto che mi hanno scalato un giorno in meno di ferie,quindi non mi spetta il riposo cumulativo,inoltre sono in passivo con le ferie (ma questo lo verificherò alla prossima busta paga).
    Punto primo:
    Non ho chiesto io all'azienda di fare le ferie.
    Punto secondo:
    Ma le ferie non sono dal lunedì alla domenica?
    Punto terzo:
    Se proprio non mi spetta il riposo cumulativo,perchè mi trovo a lavorare 6 ore in più (44),anziche le normali 38 spalmate nella settimana che va dal lunedì alla domenica?
    Punto quarto:
    E se la prossima settimana mi danno il riposo di venerdì,lavorerei per 12 giorni consecutivi.
    Possono farlo?

    Grazie per l'attenzione

    RispondiElimina
  111. @anonimo 20 novembre: quello che hanno fatto non e' corretto, non possono costringerti a prendere ferie per farti andare in negativo. Possono farti lavorare fino a 14 giorni consecutivi sena riposo ma non puo' essere la norma.

    RispondiElimina
  112. Ciao sono una commessa ha tempo indeterminato, lavoro in un negozio che nn e un diretto aziendale ma ha una sua ragione sociale, il mio livello e un 4. Volevo sapere la percentuale giusta per la retribuzione domenicale
    Grazie

    RispondiElimina
  113. @anonimo 22 novembre: lo straordinario di domenica e' pagato al 30%.

    RispondiElimina
  114. Ciao, volevo sapere se nella grande distribuzione un orario di 2 ore gg e' regolare oppure no? Grazie

    RispondiElimina
  115. Ciao, lavoro come 4° livello nella GDO, gli orari mi vengono consegnati ogni 20 del mese per quello successivo. Con gli orari di dicembre mi ritrovo mercoledì 26 valorizzato come riposo perchè lavoro la domenica. Possono "fregarmi" la giornata facendo coincidere il riposo con una festività religiosa? Premetto che durante l'anno il riposo varia dal martedì al giovedì. Alle mie rimostranze m'hanno risposto che -il giorno di riposo lo decidiamo mese per mese- Grazie

    RispondiElimina
  116. @stefano: il giorno di riposo può coincidere con la festività.

    RispondiElimina
  117. Grazie per la celere risposta, ne approfitto un'ultima volta.
    Se possono far coincidere il riposo con una festività allora non mi spetta l'applicazione di quanto riportato nell'articolo 88 titolo XXVIII del CCNL 2012?
    dove ad un certo punto si dice -In caso di coincidenza di una festività nazionale o religiosa con la domenica o con giorno di riposo
    e qualora non si proceda a sostituire la festività con il godimento di un'altra giornata di riposo,
    anche accreditandola ai permessi retribuiti già maturati od alla Banca delle Ore, spetterà al
    Dipendente, in aggiunta alla normale retribuzione, un ulteriore importo pari ad una Retribuzione
    Giornaliera Normale-
    grazie ancora

    RispondiElimina
  118. @Stefano: nel caso coincida infatti ti deve essere pagata la festività non goduta in quanto corrispondente al giorno di riposo.

    RispondiElimina
  119. Salve. Lavoro come commessa, faccio 42 ore settimanali, 6gg compresa domenica intera piú un giorno di riposo, mai lo stesso. Ogni due domeniche lavorate me ne viene data una libera, cui segue una settimana senza giorno libero. In quei giorni raggiungo quindi le 49 ore settimanali, anche piú visto che il giorno libero varia. È corretto? Nel contratto non c'è scritto nulla di utile poiché figuro part-time

    RispondiElimina
  120. @anonimo 2 dicembre: si, è corretto! qui trovi gli ultimi aggiornamenti http://contrattolavoro.blogspot.it/2012/04/riposo-settimanale-come-funziona-gli.html.

    RispondiElimina
  121. La ringrazie per risposta, ma dopo aver anche letto il D.lgs 66/2003 non trovo nulla per cui ritenere corretto l'attuale turno di lavoro cui sono sottoposta. Nel suddetto decreto è specificato che nelle categorie commerciali il giorno di riposo può non coincidere con la domenica, e va bene, il problema non era quello. Ma viene anche specificato che in ogni caso l'orario di lavoro settimanale, comprese le ore straordinarie, non può superare le 48 ore.
    Come avevo già notificato nel messaggio precedente, io arrivo a 49, e posso arrivare anche a 9gg consecutivi di lavoro con le sole 11 ore di riposo giornaliere consecutive.
    Non trovando quindi riscontro, magari ho mancato qualche passaggio io, potrebbe gentilmente spiegarmi in maniera più specifica perchè sarebbe corretto? La ringrazio

    RispondiElimina
  122. @anonimo 4 dicembre: sei part time? allora come mai lavori da full time?

    RispondiElimina
  123. Perché il part time è figurativo, per il fatto che cosí possono non pagare tutto quello che dovrebbero con contratto full time.

    RispondiElimina
  124. @anonimo 4 dicembre: considerando quello che scrivi, ti consiglio di rivolgerti direttamente ad un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  125. CIAO,HO UN CONTRATTO DI 40 ORE SETT.NELLA SETT DAL 17 AL 23 DICEMBRE SALTERò IL MIO RIPOSO SETTIMANALE;LA DOMANDA è: NELLA SETT SUCCESSIVA IL MIO RIPOSO PUO COINCIDERE CON IL 25(NATALE) E IL 26?? SE SI COSA MI SPETTA? ANCORA,IN QUELLA SETT I GG 25 E 26 RIENTRANO NELLE MIE ORE SETTIMANALI?? GRAZIE

    RispondiElimina
  126. @anonimo 9 dicembre: se il riposo coincide con una festività, allora ti deve essere pagato il giorno in busta paga.

    RispondiElimina
  127. buonasera. ho un contratto di lavoro full time 40 ore sett. lavoro in un centro commerciale 7 giorni su 7 in un negozio. ho il contratto di 5 livello e sto anche solo in negozio. nella settimana dal 24/12/12 al 30/12/12 il mio giorno di riposo non è stato inserito, in quanto il 25/26 è festa. questa cosa è possibile? poi siccome la mia azienda non paga le ore extra ma le fa recuperare, mi sono state cancellate dal mio capo negozio 15 ore in più per avere la promozione da 20 a 40 ore, anche se io ho sempre detto di non voler accettare la cancellazione delle ore. cosa posso fare per non perdere il posto? oltretutto il mio contratto scade il 1 febbraio e non può essere più rinnovato in quanto sono già al 2°rinnovo. grazie

    RispondiElimina
  128. @anonimo 13 dicembre: ti consiglio di rivolgerti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  129. @arianna 14 dicembre. anche per quanto riguarda il riposo settimanale nella settimana dal 24/12 al 30/12 ?

    RispondiElimina
  130. Sono stata assunta come commessa di IV livello. lavoro la domenica ma ho un giorno intero di riposo. il 25 e 26 dicembre non si lavora perchè sono fistivi, ma il mio datore di lavore vorrebbe che il 25 fosse considerato come giorno di riposo e il 26 invece è un giorno che deve essere recuperato spalmando le 7 ore non lavorate negli altri giorni lavorativi per raggiungere comunque le 40 ore settimanali. ma si può fare questa cosa? il giorno festivo dovrebbe essere un mio diritto, perchè me lo devono far recuperare?
    Grazie

    RispondiElimina
  131. @anonimo 22 dicembre: sono festività nazionali quindi non puo fare quello che dice.

    RispondiElimina
  132. Buonasera, sono assunto a tempo determinato 40 ore da lunedi a sabato in un negozio.Durante la settimana sto a casa 8 ore a discrezione del datore di lavoro per raggiungere il monte ore di 40 (altrimenti ne lavorerei 48). Nella settimana di natale ho fatto solo 4 ore a casa poichè il giorno 26/12 mi è stato calcolato di 4 ore e non 8. Il datore di lavoro dice che una festività che cade di lunedì o mercoledì (il 26 appunto) viene calcolata a 4 ore quindi è giusto così. Ha ragione oppure ho perso 4 ore? GRAZIE

    RispondiElimina
  133. @anonimo 9 gennaio: a me non sembra giusto.

    RispondiElimina
  134. Grazie per la risposta.
    Ma il fatto che "non ti sembra giusto" è a livello morale oppure il discorso della festività cadente di mercoledì è una bufala?

    RispondiElimina
  135. ho fatto il responsabile di un supermercato per piu di un anno ,apertura chiusura negozio ,chiavi cassaforte,con un contratto 4 livello e 24 ore settimanali adesso mi hanno tolto la mansione ma non ho ottenuto neppure il livello ,adesso è passato piu di un anno che non eseguo piu la mansione di responsabile è troppo tardi per richiedere il livllo o ciò che mi tocca?

    RispondiElimina
  136. @anonimo 22 gennaio: in effetti è tardi. Chiedi comunque il livello in più.

    RispondiElimina
  137. Buongiorno, sono assunta con contratto a tempo indeterminato presso un punto vendita con un 4 livello. L, orario di 40 ore e' suddiviso su 5 giornate lavorative (dal martedì al sabato) . Sul contratto non sono indicati questi dettagli. Possono arbitrariamente cambiarmi orario di lavoro e giorni di riposo? Perché quando usufruisco delle ferie, il lunedì me lo segnano come ferie e non come riposo visto che i miei riposi sono domenica e lunedì ?
    Grazie mille
    Noemi

    RispondiElimina
  138. @Noemi: se non sono indicati allora possono cambiarli. se lavori su 5 giorni, il lunedì non dovrebbe contare come ferie.

    RispondiElimina
  139. Ciao,io vorrei capire una cosa..lavoro come barista presso un circolo,con orario dalle 19.00 alle 01.00 tutti i giorni con contratto di apprendistato di 3anni,eccetto il mercoledi che sono chiusi...la mia domanda è la seguente,
    Ma non dovrei avere un giorno libero in cui il locale e chiuso e uno che mi spetterebbe?grazie

    RispondiElimina
  140. @anonimo 11 aprile: dipende da quello che è stato indicato nel tuo contratto.

    RispondiElimina
  141. ciao Fabio io soffro di epilessia convulsiva da piu' di 14 anni. quando ho preso la 104 grave e l'invalidata' al 67% e mostrata alla mia azienda mi hanno spezzato l'orario di lavoro.. praticamente ho scelto 2 ore al giorno e farei 4.40 invece di 6.40 giornaliere e la societa' mi fa' fare 2 ore la mattina e 2.40 il pomeriggio. nonostante le mie richieste di poter fare un turno unico anche per mezzo di avvocati, sembra che non ci sia nulla da fare.. io vorrei sapere se l'azienda dove lavoro puo' decidere il mio orario anche avendo la 104 grave? non dovrebbe concordarlo con me??? grazie mille

    RispondiElimina
  142. @anonimo 16 aprile: devi rivolgerti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  143. salve sono una addetta alla vendita in un negozio di abbigliamento contratto ful time 40 ore settimanali sono stata assunta nel 2006 essendo aperti tutte le domeniche ci possiamo rifiutare di lavorarle tutte e fare a rotazione visto che sul nostro contratto non e' specificato niente grazie

    RispondiElimina
  144. @anonimo 16 maggio: dovete parlare con il vostro datore di lavoro.

    RispondiElimina
  145. ciao volevo fare delle domande.:io lavoro in un bar con un contratto di 40 ore settimanali ,quanti giorni devo lavorare a settimana considerato che il giorno di chiusura e il giovedi' e quante ore di permesso mi spettano ma soprattutto quante ferie all' anno e quando posso prenderle visto che e un bar che fa anche gelateria?grazie aspetto una vostra risposta

    RispondiElimina
  146. @anonimo 24 maggio: i giorni in cui devi lavorare sono indicato nel tuo contratto. Ogni mese lavorato maturi 2 giorni e mezzo tra ferie e permessi, hai diritto a decidere metà dei giorni di ferie in un anno.

    RispondiElimina
  147. Salve lavoro con contratto di inserimento a tempo determinato dove sono elencati i miei orari di lavoro a volte mi capita di avere delle esigenze particolari e di dover chiedere di cambiare un turno volevo chiedere se era una cosa possibile magari per esempio facendo una richiesta scritta chiedendo di poter modificare i miei orari di lavoro in un tal giorno. Grazie saluti

    RispondiElimina
  148. @anonimo 3 luglio: si, puoi cercare di accordanti con il datore di lavoro.

    RispondiElimina
  149. Buongiorno, lavoro da 21 giorni consecutivi in una clinica, 10 ore al dì, contratto del commercio II livello con straordinari forfettizzati. E' possibile qualora non superassi il periodo di prova chiedere l'assunzione? Quanto mi spetta di maggiorazione in busta paga?
    Grazie

    RispondiElimina
  150. Salve, io ho un contratto a tempo indeterminato presso una gelateria aperta 7gg su 7. Per mia richiesta personale ho il gg di riposo sempre il lunedì. Quest'anno però per le festività di Pasqua e Pasquetta per esigenze organizzative mi è stato dato il riposo settimanale il gg di Pasqua ( che ovviamente risulta di domenica), in busta non mi è stata pagata la festività...dopo due mesi di richiesta di spiegazioni ieri mi è stato detto che non mi spetta. E così o mi vogliono fregare?

    RispondiElimina
  151. @anonimo 14 luglio: maggiorazione per cosa?
    se non passi il periodo di prova non puoi richiedere l'assunzione.

    RispondiElimina
  152. @anonimo 14 luglio: è corretto se il riposo è coinciso con la pasqua.

    RispondiElimina
  153. ciao , ho un lavoro part time 33 ore e da contratto ho diritto a 2 riposi settimanali il 15 agosto il negozio sarà chiuso e giusto che un gg di riposo mi sia stato messo nella festività a negozio chiuso o questa settimana ho diritto a 3 gg di riposo ?

    RispondiElimina
  154. @anonimo 12 agosto: quante ore lavori quella settimana?

    RispondiElimina
  155. Salve sono una. Dipendente statale sono un operatore socio sanitario la mia caposala mi ha detto che nella malattia non è compreso il riposo specifico io sono in malattia da martedì a sabato e la domenica riposo non è così la domenica deve essere per lei un giorno lavorativo se non coperto da malattia non so se giusto oppure sbagliato lavoro li dal 2004 e per me questa e una novità e cambiato qualcosa ? Cercò spiegazioni carmen

    RispondiElimina
  156. @anonimo 20 agosto: se la domenica è il tuo giorno di riposo puoi anche fare malattia fino a sabato.
    ma se fai turni e non vuoi tornare a lavorare allora devi farti dare malattia con domenica compresa.

    RispondiElimina
  157. Salve,
    lavoro come segretaria presso un agenzia immobiliare 8 ore al giorno con pausa dalle 13 alle 16.
    Lavoro anche il sabato 7 ore,praticamente sono 47 ore settimanali.Chiedo se dovrei avere almeno una mezza giornata libera o no.
    Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  158. @anonimo 3 settembre: in realtà devi fare al massimo 40 ore settimanali.

    RispondiElimina
  159. Sono stata assunta dal 2004 presso una nota catena di negozi. Oggi chiedo di poter usufruire delle 150 ore di permesso studio per conseguire la laurea di secondo livello. Ho necessità di frequentare dei corsi il mercoledì, mio giorno di riposo e il giovedì pomeriggio. Se considero come permesso studio solo 4 ore settimanali e le altre sono le mie 8 ore di riposo come da orario presente in negozio e' regolare o possono considerare 12 ore di permesso? E i miei riposi? Grazie

    RispondiElimina
  160. @anonimo 29 settembre: chiedi come permesso studio solo le 4 ore del giovedì. Quello che fai nel tuo giorno di riposo non è di competenza del tuo datore di lavoro.

    RispondiElimina
  161. Ciao io sono assunto da 13 anni in una ditta dove fino a 4 anni fa' avevamo solo dieci giorni di ferie l' anno, fino a due anni fa' lavoravo 52 ore settimanali se andava bene , lo stipendio ci viene dato in parte in nero, all' inizio il giorno di paga era entro il due del mese, poi era il 10 del mese ora si è arrivati al primo lunedì dopo il 20. Le ferie ora sono tre settimane l'anno, mai due settimane di seguito, una settimana di permessi . Io sono inquadrato col sesto livello anche avendo conoscenze ed esperienze specifiche nel settore, il nastro orario mio e' apertura e chiusura con pausa di tre ore per il pranzo, cosa si potrebbe fare?

    RispondiElimina
  162. @belpoggio: devi rivolgerti ad un sindacato.

    RispondiElimina
  163. buongiorno. sono apprendista commessa in un negozio e faccio turni di riposo settimanale a rotazione. Sono stata in malattia da lunedì' a domenica. rientrando al lavoro il lunedì posso avere il giorno di riposo per la settimana in cui sono stata in malattia oppure visto che una settimana non ho lavorato per malattia il giorno di riposo è perso? Grazie.

    RispondiElimina
  164. Buongiorno, sono una commessa, 38 h settimanali, lavoro all interno di un centro commerciale. In fase di contratto determinato la mia responsabile mi aveva comunicato che ogni 4 domeniche consecutive avevamo diritto ad una domenica di riposo; da luglio fino a settimana scorsa non ho mai usufruito di questo. Domenica scorsa sono stata messa di riposo ma mi e' stato detto che questa settimana non ho diritto al giorno di riposo; difatti il riposo ce l avrò mercoledì prossimo. E' normale questa cosa? In caso non lo fosse cosa dovrei fare? Grazie

    RispondiElimina
  165. @anonimo 15 ottobre: dipende dal contratto che hai firmato.
    se l'accordo era solo "a voce" allora ha ragione il responsabile.

    RispondiElimina
  166. @anonimo 15 ottobre: ti ho già risposto nell'altro post:

    dipende dal contratto che hai firmato.
    se l'accordo era solo "a voce" allora ha ragione il responsabile.

    RispondiElimina
  167. Ciao,
    Io ho un contratto a tempo indeterminato full time e flessibile, per problemi di cambio personale. ...ricevo gli orari per due o massimo tre settimane successive, in più non posso ricevere copia degli orari esposti ma mi viene chiesto di firmarli per presa visione.
    È giusto che non posso avere una copia?
    Mi è capitato che mi abbiano cambiato l' orario senza comunicarmelo e me ne sono accorta perché non c' era la mia firma, la risposta è stata che non li avevo firmati.
    Come posso dimostrare il contrario?

    RispondiElimina
  168. @anonimo 16 ottobre: è una pratica scorretta, devono avvisarti per tempo e tu devi avere una copia dei tuoi orari di lavoro.

    RispondiElimina
  169. Ciao lavoro 40 ore sett in un negozio chiuso la domenica e con mio riposo il lunedi. Se c'e una festivita il venerdi e il negozio rimane chiuso, il mio riposo di lunedi salta o rimane???? Grazie

    RispondiElimina
  170. @anonimo 20 ottobre: rimane il riposo.

    RispondiElimina
  171. Ciao,
    lavoro come commessa ed ho un contratto ft (40h/sett su 6 gg)in un negozio aperto 7 su 7(e siamo in 2).
    Quando lavoro la domenica il mio riposo settimanale resta comunque di un giorno o c'è il famoso "recupero"? grazie
    Con un contratto di questo tipo quante ore dovrei fare circa mensilmente?...perchè per il mese di novembre mi hanno comunicato che ne devo fare 181.5 e mi sembrano un po'tantine, anche perchè poi in busta trovo il solito divisore26(gg)/168(h)..
    grazie mille

    RispondiElimina
  172. @anonimo 25 novembre: no, il riposo è di 1 giorno anche se lavori la domenica. La retribuzione dipende dal livello.

    RispondiElimina
  173. Arianna, grazie.
    Il mio è un 4 livello indeterminato.
    Non è tanto la retribuzione che mi interessa, quanto al calcolo delle ore da lavorare mensilmente(come le calcolo visto che sono la resp e devo preparare io gli orari?)ok le 40 settimanali, ma come mai dalla sede, per il mese di novembre, mi hanno comunicato la "cifra" di 181 ore(ho chiesto delucidazioni in merito, ma non mi è stata data nessuna risposta).
    Grazie nuovamente

    RispondiElimina
  174. @anonimo 25 novembre: strano infatti. Chiedi chiarimenti ancora. Il netto mensile dovrebbe essere intorno ai 1.100 euro.

    RispondiElimina
  175. ciao, sono una commessa full-time senza obbligo di lavorare in domenica. la settimana scorsa mi era stato chiesto di lavorare di domenica. Ma mi sono ammalata dal venerdì alla domenica. Questa settimana mi spetta comunque il recupero della domenica?

    RispondiElimina
  176. Buongiorno a tutti. Ho un dubbio riguardo il riposo domenicale per il contratto del commercio, nel mio caso parliamo di part time di 20 ore. Lavorando per l'80% dei casi anche la Domenica, non riesco a capire perchè mi viene segnato comunque il riposo durante la settimana, anche se non lavoro nello stesso giorno. In pratica, lavorando Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato e Domenica, la settimana successiva non potrei avere, con lo stesso tipo di turno, come riposo il Martedì o il Giovedì? Lo chiedo perchè, da lavoratore interinale, il mio Direttore compila un foglio presenze e mi ritrovo ad aver lavorato in giorni dove poi mi viene segnato il riposo, quindi perdo soldi e salute, visto che scendo comunque a lavorare. Quando ho rpovato a chiedere chiarimenti, mi è stato riposto che per legge io dovevo per forza usufruire del riposo, e fin qui ci siamo, anche dopo aver lavorato 6 giorni, seppur non consecutivi, e questa già mi suona male. In più io dico, ma se mi segni il riposo in giorni diversi da quelli per cui per turno non scendo a lavorare (ecco perchè voglio capire se può segnare il riposo almeno in quei giorni, evitandomi di perderci), ma allora fammi stare a casa a riposare no? Vi prego aiutatemi a capirci qualcosa in questa storia perchè mi rode sapere di farmi far fesso senza nemmeno esserne consapevole. Grazie..

    RispondiElimina
  177. @anonimo 7 dicembre: è corretto come si comportano. Non vuoi riposare?

    RispondiElimina
  178. Certo che voglio riposare. Il problema è che non credo sia riuscito a spiegarmi bene, mea culpa. Allora, se per contratto devo lavorare 5 giorni a settimana per 4 ore l'uno e considerando che tra questi 5 giorni sia inclusa la Domenica, il mio 'riposo domenicale' sarà uno degli altri 2 giorni che ho liberi la settimana successiva (sempre per il discorso 5 su 7). Quindi perchè non far coincidere il 'riposo domenicale' con uno di questi due giorni di "assenza" dal lavoro? Non volendolo far coincidere con questi due giorni, e portare i miei giorni di riposo a 3 nell'arco dei 7 giorni, non credo che poi sia giusto scendere a lavorare 5 giorni comunque in quella settimana, perchè allora vuol dire che ho perso un giorno di lavoro, in senso economico, e non ho usufruito del riposo che mi spetta. Vi prego ditemi che sono riuscito a farvi chiara la situazione, grazie!!

    RispondiElimina
  179. @anonimo 8 dicembre: è strano che facciano questo. Devi sentire un consulente del lavoro.

    RispondiElimina
  180. Proverò col consulente del lavoro, in effetti è una situazione alquanto intricata. Ringrazio tutti per la pazienza mostrata, nonchè per l'attenzione concessa. Buone feste e buon inizio anno a tutti (perdonatemi l'anticipo, ma volevo approfittare del messaggio).

    RispondiElimina
  181. vorrei sapere se mi spetta la giornata di riposo prima che inizio le ferie (di sabato per una settimana) lavoro come commessa fulltime in un negozio aperto dal lunedi al sabato.
    grazie

    RispondiElimina
  182. ciao a tutti,
    io lavoro presso un negozio con contratto part-time, gestito in orario di circa 5/5.5 ore al giorno,
    il direttore vuole farci firmare la pausetta caffè. come quando firmiamo l entrata e uscita dal lavoro. si può fare? inoltre ha deciso che dopo le 17.30 nessuno può più andare in pausa. (chiusura negozio ore 19.30)
    come ci i può comportare? grazie

    RispondiElimina
  183. @anonimo 12 marzo: senti un sindacato, quello che ti propone il tuo datore di lavoro non mi convince.

    RispondiElimina
  184. Buonasera,lavoro full-time 40h settimanali per 6 giorni lavorativi(compreso domenica e festivi) con 1 giorno a settimana di riposo(che varia spesso);all'interno di un centro commerciale.
    Domenica di Pasqua siamo chiusi e ci è stato comunicato che noi full time non usufruiremo del giorno di riposo,poiché vi è già la domenica di Pasqua,mentre i part time usufruiranno del giorno di riposo,oltre la domenica.
    È realmente così? O spetta anche a noi il riposo settimanale?
    Grazie

    RispondiElimina
  185. @anonimo 8 aprile: spetta il riposo anche a voi.

    RispondiElimina
  186. Buongiorno,
    vorrei chiedere una info.Lavoro come addetto alle vendite in una filiale di supermercati per un marchio austriaco. Lavorerò domenica proissima 13 e sono stato di riposo lunedì 7. adesso ho visto gli orari della prossima settimana e il direttore non mi ha dato nessun giorno di riposo ed alla mia domanda di spiegazioni mi ha risposto che adesso possono passare 14gg e quindi il mio riposto sara' lunedì di Paquetta: è corretto? vuol dire che lavoro 12/13 gg consecutivi ( faccio 38h a settimana appartengo cat. commercio),grazie per la risposta

    RispondiElimina
  187. @anonimo 10 aprile: si, i riposi possono anche essere fruiti ogni 14 giorni.

    RispondiElimina
  188. Buonasera, sono stata assunta come stagista presso un negozio di un centro commerciale, quindi aperto 7 giorni su 7. In teoria a me spetta un giorno di riposo alla settimana che è flessibile, deciso settimana per settimana.
    Il 20,21(lunedi) e 25 aprile (venerdì) il centro commerciale è chiuso, di conseguenza anche il negozio.
    Io questa settimana lavoro martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica, quindi senza giorno di riposo, mentre la responsabile, la vice e le altre commesse oltre a stare a casa il 21 e il 25 si fanno anche il giorno di riposo. Ora mi chiedo, tutto ciò è giusto? La mia responsabile dice che sono comunque giorni di sosta il 21 e il 25 e quindi secondo lei devo lavorare tutti gli altri giorni della settimana.

    RispondiElimina
  189. @anonimo 21 aprile: è corretto quello che dice la responsabile. Ma perché la disparità di trattamento. Chiedi spiegazioni.

    RispondiElimina
  190. Buonasera, avrei bisogno di un'informazione. Se ho fatto malattia dal venerdì al lunedì compresi quindi rientro il martedì ed il mio giorno di riposo coincide con il giovedì, la mia datrice di lavoro può togliermi il riposo? Lei mi ha detto che il giorno di riposo si fa il settimo giorno lavorativo ed essendo stato io in malattia devo aspettare di lavorare altri sei giorni per avere il mio riposo. È una cosa giusta?

    RispondiElimina
  191. @anonimo 6 maggio: a mio avviso no.

    RispondiElimina
  192. Buongiorno,

    lavoro in un negozio in cui siamo in tre dipendenti. Vorrei sapere se, nel caso in cui uno dei miei colleghi si assentasse improvvisamente per malattia, il mio datore di lavoro potrebbe obbligarmi a recarmi al lavoro anche se sono di riposo? In negozio ci sarebbe uno dei colleghi e l'attività si svolgerebbe regolarmente, anche se con un po' di disagio Grazie

    RispondiElimina